7 morti, molti dispersi dopo che un peschereccio spagnolo è affondato nell’Atlantico

Un peschereccio spagnolo che trasportava 24 persone è affondato a centinaia di miglia al largo della costa di Terranova, in Canada, all’inizio di martedì, uccidendo almeno sette persone e lasciando più di una dozzina di dispersi. Secondo i funzionari della marina canadese e spagnola.

Il servizio di salvataggio marittimo spagnolo ha dichiarato in una dichiarazione che un altro peschereccio nelle vicinanze aveva salvato tre persone quando la nave alta 164 piedi chiamata Villa de Betanxo è affondata.

I sopravvissuti erano riusciti a raggiungere una scialuppa di salvataggio, che trasportava anche i corpi di quattro membri dell’equipaggio. Il primo tenente comandante ha poi trovato i corpi di altri tre membri dell’equipaggio in acqua. Brian Owens, portavoce della Atlantic Joint Task Force e del Joint Rescue Coordination Center di Halifax, Nuova Scozia.

La barca era di stanza nella città galiziana di Marin, nel nord-ovest della Spagna. Maria Ramalo, sindaco della città, ha detto ai giornalisti che l’annegamento è stata “una tragedia di dimensioni che non possiamo ricordare”.

Funzionari spagnoli hanno affermato che le squadre di ricerca e soccorso hanno dovuto affrontare acque agitate, scarsa visibilità e condizioni ventose in mare.

Il servizio di soccorso ha detto che la barca trasportava 16 spagnoli, cinque peruviani e tre ghanesi. La barca è affondata a circa 280 miglia al largo della costa di Terranova, secondo i funzionari spagnoli Ha detto su Twitter.

I funzionari hanno detto che nella ricerca sono stati coinvolti due elicotteri spagnoli e portoghesi, un aereo e pescherecci.

Centro di soccorso ad Halifax Ha detto di aver ricevuto un segnale di emergenza Subito dopo la mezzanotte di martedì da Villa de Betanxo. Il segno indicava che la barca era a est di St. John’s, la capitale di Terranova e Labrador. Sono stati schierati un elicottero, un altro aereo e diverse navi.

READ  Almeno 3 elicotteri militari russi sono stati fatti saltare in aria in un raid ucraino all'aeroporto di Kherson

Il comandante Owens ha detto che i soccorritori sperano ancora di riuscire a trovare i membri dell’equipaggio vivi. Ha detto che potrebbero essere stati in grado di indossare i giubbotti di salvataggio prima che la nave affondasse o di trovare un relitto o una scialuppa di salvataggio a cui aggrapparsi.

“Non escludiamo mai lo spirito umano”, ha detto. “Le persone trovano il modo di sopravvivere”.

Ha detto che il peschereccio stesso non era stato trovato.

“Rimaniamo turbati dalle terribili notizie dal Canada sull’affondamento di Villa de Betanxo”, Alberto Nunez Viejo, presidente regionale della provincia della Galizia, Ha detto su Twitter. “Stiamo fornendo al governo e all’armatore tutto l’aiuto di cui hanno bisogno”.

Martedì, Mica Lariba, un funzionario locale in Galizia, ha affermato che il contatto con la nave è stato perso intorno alle 5 del mattino in Spagna.

In una conferenza stampa separata, Isabel Rodriguez Garcia, ministro della politica regionale e portavoce del governo spagnolo, ha confermato il salvataggio di tre membri dell’equipaggio, ma ha affermato di non poter commentare ulteriormente.

“Stiamo seguendo con preoccupazione e preoccupazione le operazioni di salvataggio”, ha detto.

La barca è stata costruita nel 2004, secondo Vesselfinderun sito Web di monitoraggio del traffico marittimo.

L’armatore della nave è una compagnia di pesca, Grupo Nores, specializzata nella pesca di merluzzo bianco, spinarolo e altre specie che si trovano nell’Atlantico settentrionale, secondo quanto riportato dai media spagnoli.

A Marin e in altre città vicine dove vivono i membri dell’equipaggio, martedì i parenti attendevano con ansia altre notizie sui loro cari.

Elizabeth Calderon, zia di un marinaio, Jonathan Calderon, Raccontare Reporter locali che la sua nave è in mare da più di un mese. Sua zia ha detto che il signor Calderon aveva una moglie e due figli.

READ  Mentre l'Ucraina si precipita oltre 100.000, la Germania annuncia un massiccio aumento della spesa per la difesa che potrebbe capovolgere la politica di sicurezza europea

Ha detto che sua moglie era in viaggio quando la nave è affondata.

“Immagina quando la famiglia lo ha scoperto”, ha detto la signora Calderon.

Carlos Ordonez, uno dei marinai che era suo nipote a bordo, ha detto che la famiglia era “estremamente stressante”.

“Non sappiamo se sono vivi o morti”, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *