Aggiornamenti in tempo reale: la Russia invade l’Ucraina

tra tutti È sorprendente Ha affrontato il presidente russo Vladimir Putin da quando ha invaso l’Ucraina il mese scorso, ed è probabilmente la cosa più grande che la Russia deve ancora guadagnare. superiorità aerea.

su carta, L’abilità militare russa suggerisce che, insieme alle rapide vittorie a terra, l’aviazione russa avrebbe dovuto rapidamente dominare i cieli. Entrando nel conflitto, la Russia deve ancora dare a Putin 1.391 aerei contro 132 aerei ucraini – integrati da 948 elicotteri contro 55 aerei di Kiev – il tipo di dominio aereo necessario per eliminare la resistenza ucraina. Il budget totale per la difesa della Russia è di 45,8 miliardi di dollari, quasi 10 volte quello del suo vicino.

Gli esperti, dall’ex personale dell’aeronautica ai funzionari del governo, ritengono che il fallimento della Russia sia dovuto a una combinazione di scarsa preparazione da parte di Mosca, uso intelligente delle risorse basate sull’intelligence da parte dell’Ucraina e donazioni mirate di armi da parte degli alleati occidentali dell’Ucraina.

“Per quanto ne so, sono stati in grado di salvare gran parte della loro forza aerea spostando aerei dagli aeroporti prima che i russi li distruggessero, sulla base dell’intelligence pre-attacco”, ha detto il generale Reho Teras, ex comandante dell’estone forze. forze di difesa.

Sophie Antropos, assistente di ricerca presso il Freeman Institute of Aviation and Space ed ex ufficiale della RAF, concorda sul fatto che nelle prime fasi della guerra, l’Ucraina sembrava fare passi intelligenti che ora stanno dando i loro frutti.

“Sono stati intelligenti in quanto non hanno dispiegato tutte le loro risorse in grado di abbattere gli aerei russi. Ciò potrebbe aver portato al falso senso di sicurezza della Russia e l’Ucraina è stata in grado di continuare a difendere i suoi aerei mentre arrivavano i rinforzi alleati”, ha detto .

READ  Donna incinta, neonato muore dopo che la Russia ha bombardato il reparto maternità

Questi includono i sistemi antiaerei S-300 e i missili Stinger e Javelin che l’Ucraina ha utilizzato finora. L’esistenza di tali sistemi missilistici rappresenta un notevole miglioramento per l’Ucraina.

Il rappresentante Mike McCaul, membro di graduatoria della Commissione per gli affari esteri della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, ha dichiarato alla CNN che l’S-300, di fabbricazione russa, ha capacità “più elevate” rispetto ai missili Stinger, che gli Stati Uniti hanno inviato anche in Ucraina .

“Gli S-300 sono sistemi ad alta quota – un po’ come la nostra batteria missilistica Patriot – e sono un sistema antiaereo. Il fatto che siano nel paese e che ne stiano arrivando altri sarà molto efficace”. Sebbene questi sistemi missilistici possano essere efficaci, c’è ancora un punto interrogativo su quanto tempo l’Ucraina può scontrarsi con la Russia, in aria e a terra.

Leggi l’analisi completa qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.