Arriva il video musicale di PLS (Freestyle), la conquista corsara di Tamburo (GUARDA IL VIDEO)

E’ approdato su youtube il nuovo video musicale del rapper Tamburo.

Il videoclip arriva a poche settimane dal lancio, su Spotify, del singolo PLS (Freestyle), prodotto da Gianmarco Cioffi in arte Shada San, conseguenza artistica di un percorso che parte da Zona Ovest.

Tamburo, classe ’94, nato e cresciuto al rione Libertà, quartiere popolare di Benevento, propone in questo brano sonorità old school che si rifanno agli anni ’90 del rap americano, fatto di G-funk, suono della West Coast, per ritornare a quelle originarie dei suoi primi lavori musicali.

 Il video di PLS (Freestyle), girato da Francesco Cioffi (in arte Stonoman) per  Pixel Video, videomaker noto negli ambienti rap e trap (ha curato video per molti rapper affermati tra Napoli, Roma e Milano) è interamente ambientato tra le piazze e le strade del quartiere.

Tamburo sembra voler conquistare il rione e lo fa con un’immagine potente: lui, schiena dritta e testa alta, a piazza San Modesto, in sella a un cavallo. Una scena che diventa anche il simbolo di un riscatto musicale e sociale, di un movimento sotterraneo che fa rumore fino ad emergere. Una conquista corsara e provocatoria.

Un’immagine che esprime appieno la potenza musicale del brano, ma anche di un artista capace di osare e che continua a sorprendere.

Il rione Libertà viene raccontato attraverso i volti dei protagonisti reali della vita quotidiana. Nessun attore, solo gente di periferia. Una narrazione resa ancora più autentica e suggestiva dal bianco e nero del video.

Tamburo mostra sicurezza, determinazione e pare ostentare la fierezza di un’identità che continua a rivendicare nei testi e nei video.

Anche la scena in cui il rapper sale sul tetto di un’ambulanza è una provocazione forte che lascia il segno: c’è dentro la sfida ai dolori del mondo e alle normalità perbeniste e la voglia di scalare la vita fino a poterla guardare dal punto più alto.

In PLS (Freestyle) c’è il racconto delle sue periferie reso attraverso una voce cruda senza effetti speciali come nel rap e nella trap degli ultimi anni.

Nel video ci sono tutti i pezzi della sua vita: il quartiere come un punto di partenza, il sogno cieco, la passione come carburante, la musica come motore per avanzare, la prepotenza degli anni invincibili, la vita come conquista.

Il video ha suscitato entusiasmo tra i tanti fan del rapper e raccolto consensi anche tra i critici musicali e gli addetti ai lavori.

ASCOLTA QUI IL BRANO 

 SEGUI TAMBURO SU INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Enable Notifications    OK No thanks