Avviso di garanzia per Mastella: “Impossibile fare il sindaco. Potrei dimettermi”

Lo ha ricevuto questa mattina mentre era in riunione con i sindacati: avviso di garanzia nell’inchiesta sul sistema di depurazione degli scarichi fluviali.

Quando gli è stato recapitato Mastella era atteso dai giornalisti per le dichiarazioni sul vertice con i sindacati.

“Sono demoralizzato – ha detto evidentemente irritato – Non si può fare il sindaco così. Non escludo le dimissioni”

Parole che hanno spiazzato tutti. Difficile però credere che possano avere una corrispondenza pratica: a Mastella piacciono i colpi di scena, è un politico da palcoscenico, e questa potrebbe essere l’ennesima provocazione lanciata per guadagnare la ribalta e attirare le simpatie della massa su di sé.

Altre più insidiose  forche caudine processuali attendono Mastella: ieri la sentenza del processo Udeur è slittata per lo sciopero dei penalisti, mentre oggi non si è presentato all’udienza sul processo Medea.  

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.