Caso Feleppa, De Lorenzo: “Da lui mai un segnale di insofferenza”

Il Coordinatore Cittadino del PD, 
Giovanni De Lorenzo, si rammarica con il solito garbo: Feleppa ha Non solo mollato il Pd ma ha  saltato il fosso passando in maggioranza e aderendo al movimento di Clemente Mastella. 

“Vengo a conoscenza, sui siti d’informazione locale online, e prendo atto, dell’adesione del consigliere Feleppa a “Noi Sanniti per Mastella”.

Come cittadino – dichiara De Lorenzo – , spero solo che questa scelta sia stata esercitata su valutazioni prettamente politiche e nel reale, esclusivo interesse della nostra città.

Viste le ulteriori notizie emerse a mezzo stampa, però, ne dubito fortemente.

Ma non intendo indagare e giudicare le reali motivazioni di questo passaggio. In questo senso, il giudizio ultimo dovrebbe spettare agli elettori.

Come coordinatore del PD locale, però, sono amareggiato di leggere continue esternazioni su problematiche e doglianze che invece, anche solo per eleganza e correttezza, dovrebbero essere prima discusse nei luoghi, nei tempi e nei modi che l’adesione civile ad un partito politico richiede. In questo caso, invece, non è pervenuta neanche una comunicazione informale.
Il mio augurio è che la politica della nostra città si occupi di problemi reali, in modo onesto e concreto, e non ci obblighi piuttosto, ogni volta, ad intervenire su temi di così basso tenore”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.