Caso Samte, De Gregorio rimuove incompatibilità e rinuncia incarico Asea

Il segretario generale,  direttore e responsabile dell’Anticorruzione della Provincia di Benevento, Franco Nardone, comunica che, a seguito di una sua formale richiesta al dott. Domenico De Gregorio, Amministratore Unico della Samte srl, Società partecipata dall’Ente Provincia, concernente un profilo di incompatibilità a rivestirne la carica, con tempestività lo stesso Amministratore ne ha rimosso il motivo.

Il dott. De Gregorio ha, infatti, ha presentato, “con effetto immediato ed irrevocabile”, le dimissioni da consulente fiscale, tributario e del lavoro dell’Azienda Speciale dell’Asea, altra Società partecipata dalla Provincia, carica costituente, ai sensi dell’art. 9 del Decreto legislativo 8 aprile 2013, n. 39, incompatibilità con quella di Amministratore Unico Samte.Subito dopo, il dott. De Gregorio ha informato delle sue decisioni il Responsabile dell’Anticorruzione Nardone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.