Chi sarà al ballottaggio della Baseball Hall of Fame del 2023? Carlos Beltrn, i più grandi nomi di K-Rod si uniranno

La polvere si sta ancora depositando sul ballottaggio della Baseball Hall of Fame del 2022. Ora lo sappiamo David Ortiz è entrato nella Hall al suo primo tentativo mentre alcuni grandi nomi, tra cui Barry Bonds e Roger Clemens, hanno ora finito con il loro decimo e ultimo periodo al ballottaggio. A causa di queste cose, il ballottaggio della prossima offseason sarà un po’ diverso, anche se, ovviamente, rimangono importanti residui.

Diamo un’occhiata al probabile ballottaggio della Baseball Hall of Fame del 2023.

Ecco i residui con la loro percentuale di voti nel 2022 e quale numero di schede elettorali sarà per loro nel 2023:

  • Scott Rolen, 63.2, 6°
  • Todd Helton, 52, 5°
  • Billy Wagner, 51, 8°
  • Andruw Jones, 41.1, 6°
  • Gary Sheffield, 40.6, 8°
  • Alex Rodriguez, 34.3, 2°
  • Jeff Kent, 32.7, 10° e ultimo
  • Manny Ramirez, 28.9, 7°
  • Omar Vizquel, 23.9, 6°
  • Andy Pettitte, 10.7, 5°
  • Jimmy Rollins, 9.4, 2°
  • Bobby Abreu, 8.6, 4°
  • Mark Buehrle, 5.8, 3°
  • Torii Hunter, 5.3, 3°

E ora, i nuovi arrivati.

Carlos Beltrn

A meno che non ci siano ancora ricadute dal 2017 Astro scandalo del furto di insegne, non sono sicuro che ci sarà molta resistenza qui. Beltrán ha giocato per parti di 20 stagioni, colpendo .279 / .350 / .486 (119 OPS +) con 2.725 colpi, 565 doppi, 435 homer, 1.587 RBI, 1.582 run e 312 palle rubate. Il nove volte All-Star ha vinto tre Gold Gloves e due Silver Sluggers. In 65 partite di playoff, ha segnato .307 / .412 / .609 con 15 doppie, 16 homer, 42 RBI, 45 run e 11 palle rubate. È nono campo centrale JAWS dietro sette Hall of Famers e Mike Trota.

READ  Il sette volte campione del Super Bowl Tom Brady si ritirerà dopo 22 stagioni NFL.

Dovrebbe essere elementare.

Francisco Rodríguez

Ne ho discusso prima con l’evolversi del tempo nel baseball, forse la nostra definizione di ciò che costituisce una Hall of Fame più vicina dovrebbe essere modificata per includere artisti del calibro di Billy Wagner e poi forse fino ai tipi Kenley Jansen / Craig Kimbrel.

Ebbene, K-Rod detiene il record di una sola stagione di salvataggi con 62 (2008) ed è il quarto di tutti i tempi nei salvataggi dietro gli Hall of Famers Mariano Rivera, Trevor Hoffman e Lee Smith. Ha lanciato un buon numero di inning in meno, ma ha lavorato più di Wagner e Joe Nathan pur essendo molto più avanti di dove sono Jansen e Kimbrel in questo momento.

Approfondiremo il caso il prossimo inverno, ma c’è sicuramente una discussione da fare.

Altri possibili esordienti

È altamente improbabile che altri giocatori che debutteranno nel ballottaggio del 2023 arriveranno a un secondo scrutinio. I nomi più importanti a parte Beltrán e K-Rod che avranno terminato il loro periodo di attesa di cinque anni dopo il ritiro sarebbero John Lackey, Jered Weaver, Jacoby EllsburyMatt Cain, Jhonny Peralta, Huston Street, Jayson Werth, Mike NapoliRA Dickey, Carlos Ruiz, Ubaldo JiménezAndre Ethier e Glen Perkins.

Carriere ammirevoli, tutte, ma non c’è un Hall of Famer lì dentro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *