Classifica del campionato giocatori 2022: il tempo interrompe il gioco per il secondo giorno consecutivo con un pareggio in cima

Il primo round sospeso del campionato dei giocatori 2022 è ripreso venerdì mattina presto, ma non si è concluso. Dopo aver subito un acquazzone iniziale, i giocatori sono stati ritirati dal campo alle 11:15 ET con l’inizio del secondo round mentre il primo round volgeva al termine.

Invece, il primo round verrà completato sabato mattina ma non inizierà prima delle 11:00, il che significa che sabato pomeriggio, quando i leader del fine settimana di solito si preparano a dare il via, saremo pronti per il secondo round. Giocatori come Jon Ram e Will Zalatores, che hanno giocato all’inizio di giovedì, potrebbero non tirare di nuovo fino a domenica, a seconda del ritardo e della quantità di acqua che il campo sta consumando durante la notte.

Giovedì qualche volta, Colin Morikawa – che era anche attraverso 15 buche – ha colpito una cima con 3 xilografie perché le condizioni erano sempre pessime. I giocatori non sono stati squalificati dal percorso in quel momento, ma alla fine sono stati ritirati nel corso della giornata quando la pioggia non è diminuita poiché ha iniziato a distruggere la pista per il secondo giorno consecutivo.

Il lunedì – o anche il martedì – sta giocando alla grande ora a causa delle turbolenze a cascata.

“Siamo abbastanza fiduciosi a questo punto – siamo arrivati ​​alla fine di lunedì”, ha detto venerdì Gary Young, capo della squadra di giudici per il Players Championship. “Lo sappiamo. Se i nostri calcoli su tutto tengono insieme e possiamo iniziare domani, allora ci aspettiamo sicuramente di finire il campionato lunedì”.

Tuttavia, le 11 di sabato sono di nuovo perfette.

READ  Manfred: MLB cancellerà le prime due serie della stagione regolare

“Direi in base alle previsioni del momento, sarebbe il caso migliore, ma sicuramente se veniamo qui al mattino e le cose andranno più velocemente del previsto… ma non inizieremo prima di 11 anni”, ha detto Young. giocatori, quindi a questo punto, andare avanti con questo non è affatto una possibilità. Lo faremo il prima possibile”.

Rick Gehmann e Kyle Porter riassumono l’azione limitata di venerdì da TPC Sawgrass. Vai avanti e ascolta The First Cut su Podcast di Apple E il spotify.

Se tutto si rompe completamente, lunedì potrebbe essere ancora possibile. Ma se ci sono più ritardi o se il gioco è ritardato, diciamo, fino a mezzogiorno o più tardi di sabato, non c’è quasi alcuna possibilità che l’evento finisca entro lunedì sera. Una rapida occhiata al radar mostra più pioggia prevista sabato mattina prima dell’ululato del vento nel pomeriggio. Domenica non è prevista pioggia.

Questo dà un enorme vantaggio ai giocatori che giocavano a golf all’inizio di giovedì. Potrebbero essere quasi completamente sollevati dai venti selvaggi che potrebbero arrivare sabato pomeriggio, oppure alcuni di loro potrebbero prendere parte di quel tempo prima che diventi troppo buio per continuare a giocare.

Quando il gioco riprende, dai un’occhiata alla classifica attuale:

T1. Tommy Fleetwood (-6) – F
T1. Tom Hogg (-6) – F
T1. Brice Garnett (-6) – 13
T4. Kramer Hickok (-5) – F
T4. Joaquin Niemann (-5) – F
T4. Keith Mitchell (-5) – F
T4. Anirban Lahiri (-5) – F
T5. Daniel Berger (-5) – 16
T9. Brian Harman (-4) – F
T9. Sam Burns (-4) – F
T9. Abraham Anser (-4) – F
T9. Taylor Pendrith (-4) – F
T9. Kevin Kesner (-4) – F
T9. Dustin Johnson (-4) – 16
T9. Scotty Scheffler (-4) – 15
T9. Keizer Baton (-4) – 15
T9. Gioco del cane (-4) – 12

READ  40 La migliore spray peperoncino del 2022 - Non acquistare una spray peperoncino finché non leggi QUESTO!

Fleetwood, Hogg, Hickok, Neiman e Mitchell sperano in uno scenario che ritarderà ulteriormente il gioco sabato. Sono nella seconda ondata di tee time, quindi non dovranno uscire fino a domenica e potrebbero perdere i venti peggiori.

Nel complesso, questa settimana è stata uno sfortunato pasticcio sciatto, soprattutto con tutta l’eccitazione e le storie in arrivo all’evento. C’è un sacco di tempo per salvare il campionato, ovviamente, ma quando guarderemo indietro a questo evento in futuro, probabilmente saremo ricordati per il triste e piovoso disastro della settimana finora. Ironia della sorte, questo è l’opposto di ciò di cui ha parlato il commissario per il percorso a breve e lungo termine Jay Monahan all’inizio della settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *