Conformità MLB e MLBPA con CBA

Giovedì la Major League Baseball e la MLB Players Association hanno raggiunto un accordo su un nuovo contratto collettivo, aprendo la strada alla stagione regolare 2022, che inizierà il 7 aprile.

Il CBA deve essere ratificato dai proprietari prima che possa diventare ufficiale, con una votazione prevista per giovedì sera. Se ratificato, le due parti devono poi firmare un Memorandum of Understanding, una chiusura formale di tre mesi.

La data del resoconto dell’allenamento primaverile obbligatorio per tutti i club è domenica. I giochi della mostra inizieranno il 17 o 18 marzo.

L’accordo si è concluso il giorno dopo che la MLB ha posticipato il suo giorno di apertura al 14 aprile in assenza di un nuovo accordo e ha annunciato che le prime quattro serie di ciascuna squadra erano state rimosse dal programma. Tuttavia, come parte di questo accordo, verrà eseguito l’intero programma di 162 partite e le quattro serie precedentemente rimosse dal calendario verranno riprogrammate.

Il nuovo CBA quinquennale include un aumento dello stipendio minimo, un nuovo bonus pre-arbitrato per premiare i migliori giovani giocatori del gioco, un aumento delle soglie di imposta sul credito competitive, l’introduzione di un battitore designato globale, un più ampio concorso a premi negli sport professionistici e un sistema per prevenire presunte manomissioni di tempo e restrizioni sul numero di volte in cui un giocatore può essere selezionato in una stagione per affrontare i problemi di “interruzione del roster”.

L’accordo include anche un formato post-stagione ampliato a 12 squadre, che rende il baseball il playoff in due mercati aggiuntivi ogni anno.

In base al precedente accordo, la MLB aveva il diritto di implementare unilateralmente le modifiche alle regole con un anno di preavviso, ma il nuovo sistema consentirà al gioco di migliorare nel tempo grazie alla cooperazione tra la lega ei giocatori.

Una volta completato il CBA, le squadre di tutta la lega rivolgeranno la loro attenzione al completamento del loro lavoro fuori stagione, con più di 200 giocatori ancora nel mercato dei free agent, inclusi nomi importanti come Carlos Correa, Freddie Freeman, Kris Bryant e Trevor Story .

Ecco alcuni dettagli dell’accordo tra MLB e MLBPA:

2022: $ 700.000
2023: $ 720.000
2024: 740mila dollari
2025: 760mila dollari
2026: $ 780.000

• L’aumento nel primo anno è il più grande aumento di un anno nella storia, quasi cinque volte l’aumento di $ 27.500 nel primo anno del bilancio precedente. Rappresenta inoltre un incremento maggiore rispetto al totale registrato negli ultimi dieci anni.

Limite di imposta sul saldo competitivo

2022: $ 230 milioni
2023: $ 233 milioni
2024: $ 237 milioni
2025: $ 241 milioni
2026: $ 244 milioni

• L’aumento di 20 milioni di dollari dal 2021 al 2022 è quasi il doppio del precedente più grande aumento del primo anno.

• È stato aggiunto un quarto livello fiscale di 60 milioni di dollari al di sopra della soglia di base per far fronte alla spesa indisciplinata.

Pool di premi per il pre-giudizio

• $ 50 milioni (distribuiti ai primi 100 giocatori in base a premi e prestazioni statistiche).

• La MLB e la MLBPA svilupperanno un metodo statistico per l’allocazione dei fondi.

• Le 6 migliori scelte verranno premiate tramite lotteria.

• Le quote dipenderanno dall’ordine inverso della percentuale di vincita, la percentuale di vincita per aver vinto tre squadre in classifica è del 16,5%.

• Saranno ammissibili diciotto club non affiliati al periodo successivo alla stagione, anche se quelli pagati per la compartecipazione alle entrate non saranno idonei a ricevere le scelte della lotteria in tre anni consecutivi, mentre quelli non pagati non saranno idonei a ricevere le scelte della lotteria in anni consecutivi.

• In cambio dell’approvazione di un draft internazionale entro il 25 luglio 2022, MLB eliminerà il sistema di offerta qualificante (Direct Draft Choice Compensation) per i free agent.

• L’International Draft sarà di 20 round (oltre 600 scelte), aumentando la vincita totale guadagnata dai dilettanti di oltre $ 20 milioni all’anno.

• La firma dei premi sarà garantita ai giocatori draftati.

• I club che selezionano giocatori dai paesi in via di sviluppo (paesi con meno dello 0,5% di acquisti nei tre periodi precedenti) riceveranno selezioni aggiuntive per stimolare l’esplorazione e la registrazione nei mercati emergenti.

Dal 2023, un comitato di quattro giocatori attivi, sei membri nominati dalla MLB e un arbitro, avrà il compito di approvare le modifiche alle regole di gioco come il pitch clock, la dimensione della base, il posizionamento difensivo e l’auto ball/kick zone.

• I contratti dei giocatori idonei saranno garantiti per l’arbitrato.

• I potenziali clienti senior che finiscono 1° o 2° nella votazione Junior riceveranno un anno intero di servizio.

• Post-stagione estesa: 12 squadre, con i vincitori di prima classe che ricevono un addio.

• Battitore di rombi globale.

• I giocatori possono essere selezionati solo cinque volte a stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.