Coronavirus, il sindaco di Cusano Mutri rivela su Facebook l’identità del giovane positivo al test

Non si arresta la psicosi da coronavirus. Se è comprensibile la paura per la diffusione del virus da parte della popolazione, meno comprensibile è la reazione a tratti isterica  dei vertici delle istituzioni.

Oggi un sindaco ha addirittura rivelato sui social l’identità del giovane di Guardia Sanframonti risultato positivo al test del coronavirus.

Il  militare aveva  viaggiato con la ragazza di Caserta anche lei positiva al test.

Il giovane è in quarantena insieme alla sua famiglia e non presenta particolari sintomi.

La situazione, come ribadito dal sindaco Floriano Panza, è sotto controllo e ora al vaglio della istituzioni sanitarie nazionali; dunque, non c’è alcuna ragione per creare allarmismi.

Ma nelle chat e sul web ha cominciato a girare un documento da cui risultano le generalità del giovane e i comuni in cui è stato “avvistato”.

Il documento – entrato anche in nostro possesso ma che ci siamo rifiutati di pubblicare – è stato postato dal sindaco di Cusano Mutri, Giuseppe Maria Maturo, senza che il primo cittadino provvedere a nascondere l’identità del giovane di Guardia Sanframondi.

Il primo cittadino ha così risposto a chi su Facebook polemizzava con lui per la gravissima violazione della privacy “Signori, sto ricevendo minacce di denuncia da tutte le parti per aver pubblicato il diario delle località visitate dal ragazzo di guardia.
Non ho alcuna intenzione di rimuoverlo perché ritengo che una violazione della privacy sia molto meno importante della tutela della salute pubblica.
Gli altri colleghi sindaci sono liberi di agire come vogliono.
Per me la salute è più importante della privacy.
Restavil fatto che se non avesse voluto trovarsi in queste condizioni, avrebbe rispettato la quarantena, ed avrebbe tutelato la propria privacy e la salute pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Enable Notifications    Ok No thanks