Dal Pd di Reino 120 mascherine ai cittadini

La Segreteria del PD di Reino, facendo seguito a una volontaria offerta dei suoi membri, è riuscita a procurare una fornitura di 120 mascherine facciali prodotte dalla VEIUS di Pago Veiano.

La nota Azienda sannita realizzatrice di abbigliamento sportivo, leader del settore ciclistico nel meridione d’Italia, ha pensato, in questo frangente straordinario della nostra storia, di riconvertire parte delle proprie linee nella produzione degli introvabili e preziosi Dispositivi di Protezione individuale.

Il prodotto della VEIUS, di alta qualità, è costituito da due tessuti, l’uno esterno, idrofugo, e l’altro interno, assorbente, altresì accoppiato a una membrana (anima) di poliestere. Riutilizzabile, il dispositivo è lavabile, a basse temperature, oltreché sterilizzabile.
Le mascherine facciali sono pronte per la serata di oggi, 10 Aprile.

Quindi, provviste di scheda tecnica, saranno consegnate alla cittadinanza dal Segretario, Pio Antonio Petrone, e dai componenti del locale organo direttivo del partito.

Siamo consapevoli che il Comune, unitamente alla lodevole iniziativa della Tozzi Costruzioni, abbia già abbondantemente provveduto alle esigenze di tutti, principalmente dei più fragili. Tuttavia, le mascherine, a quanto dicono gli esperti, dovranno accompagnare ancora per molto il dispiegarsi delle nostre relazioni sociali e di lavoro. Pertanto, ve ne sarà ancora (purtroppo) bisogno. È opportuno, comunque, precisare che si procederà, anzitutto, da chi dovesse essere tuttora sprovvisto del dispositivo.

Con l’occasione, il circolo Robert Kennedy augura a tutti i Reinesi BUONA PASQUA e, come da tradizione, si concede una poesia.
Qui è oggi
Pasqua di Resurrezione
Nel senso che si presume
Che un cadavere qualsiasi,
forse quello di Dio,
ci voglia portare lontano
insieme ad altri morti.
Ma ci ameremo ugualmente
perché questo
È il Mistero della Resurrezione,
quando l’uomo non riconosce
il mistero degli altri
e lo lascia riposare
nella seta dell’egoismo.
Alda Merini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.