Delrio: “Vigileremo sulle opere finanziate dai nostri Governi al Sud, compresa la Telesina”

Siamo qui perché è il Mezzogiorno ad avere più bisogno di presenza in questo momento”, esordisce così l’ex ministro alle Infrastrutture, Graziano Delrio, ospite di un incontro a Benevento, al fianco di Umberto Del Basso De Caro, già sottosegretario proprio al ministero da lui guidato, e oggi deputato e candidato alla segreteria regionale del Partito democratico.

 

Le infrastrutture

 

Delrio va subito al sodo: “Siamo qui – dichiara –  per dire che vigiliamo affinché tutte le opere che abbiamo finanziato al Sud, compresa la Telesina, si realizzino. Purtroppo, questo Governo sta bloccando il Paese e le occasioni di lavoro. Gli abbiamo lasciato in eredità centinaia e centinaia di milioni di investimenti, più di 5 miliardi di euro in questa zona , non possiamo e non vogliamo consentire che continuino a perdere te, come hanno fatto finora”.

Congresso Pd

Delrio è tra i principali sponsor della candidatura di Maurizio Martina a segretario nazionale: “Puntiamo – ha spiegato –  su una persona capace, competente, che ha dimostrato di saper fare, e bene, al ministero dell’Agricoltura. Un giovane di 40 anni, che sa tenere  unito il partito democratico. E il Pd ha bisogno di unità se vuole tornare ad essere alternativa in questo Paese, rispetto ad un Governo, che purtroppo ha fermato l’Italia”.

Secondo Delrio, dall’Abruzzo arrivano i primi segnali positivi per il Pd: “Siamo in netta ripresa, ma possiamo fare meglio in Sardegna“.

SEGUONO SERVIZI

Teresa Ferragamo

Teresa Ferragamo

Teresa Ferragamo, giornalista per vocazione, addetto stampa con il pallino della comunicazione prima di tutto. Dopo aver scritto per varie testate giornalistiche, ha fondato sanniopage.com, per dimostrare che un altro giornalismo è possibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.