Depuratore, nove consiglieri d’opposizione chiedono Consiglio comunale straordinario

Una seduta straordinaria del Consiglio per discutere dell’annosa vicenda relativa al depuratore comunale. L’hanno chiesta formalmente, con una istanza indirizzata al presidente dell’assise e al Sindaco, i consiglieri comunali Vincenzo Sguera (primo firmatario, per il gruppo Ncd), Raffaele Del Vecchio, Francesco De Pierro, Luigi Scarinzi, Maria Letizia Varricchio, Floriana Fioretti (del gruppo Pd), Italo Di Dio e Angelo Feleppa (per il gruppo Del Vecchio Sindaco), Marcellino Aversano (per il gruppo Alleanza Riformista) e Nicola Sguera (per il gruppo Movimento 5 Stelle).

I consiglieri di opposizione, anche alla luce delle recenti dichiarazioni del primo cittadino (che hanno spiazzato gli stessi consiglieri di maggioranza, a cominciare dai presidenti delle Commissioni competenti in materia), sollecitano la convocazione del civico consesso “al fine di discutere in ordine ai problemi insorti in relazione alla costruzione del depuratore nella predetta località, nonché di garantire piena partecipazione nella risoluzione di una problematica di notevole importanza per i cittadini beneventani”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.