Dichiarazione CONCACAF in merito alla partecipazione dell’AS Cavalli al Campionato SCCL 2022

Concacaf ha rilasciato la seguente dichiarazione in merito alla partecipazione dell’AS Cavaly alla Scotiabank Concacaf 2022 Champions League:

L’AS Cavaly (HAI) ha informato Concacaf che il club non è stato in grado di ottenere i visti necessari per recarsi negli Stati Uniti per le prossime partite dell’SCCL contro il New England Revolution (USA) e che aveva preso la decisione ufficiale di ritirarsi dalla competizione.

A seguito del ritiro di Cavalli dall’SCCL, il New England Revolution avanzerà ai quarti di finale, dove affronterà il vincitore della partita Pumas Onam (Messico) contro il Deportivo Saprissa (Costa Rica).

La questione del ritiro dell’AS Cavalli dalle competizioni sarà deferita alla Commissione Disciplinare CONCACAF”.

I tifosi che acquistano i pacchetti di biglietti “Pay-as-we-Play” SCCL riceveranno automaticamente i biglietti per la gara di ritorno dei quarti di finale senza costi aggiuntivi sul loro account. Gli acquirenti di biglietti per una singola partita per una qualsiasi delle partite annullate degli ottavi di finale avranno la possibilità di un rimborso completo o di un credito. Contatta il rappresentante del servizio clienti, chiama il numero 1-877-GET-Revs o invia un’e-mail a [email protected] per ulteriori informazioni.

Il New England giocherà ora la sua prima partita competitiva dell’anno nell’apertura della stagione regolare della MLS 2022 sabato 26 febbraio contro i Portland Timbers, i campioni in carica della Western Conference. La partita è trasmessa in locale su FOX e FOX Deportes, nonché in locale alla radio su 98.5 The Sports Hub e 1260 AM Nossa Radio USA. The Revolution tornerà quindi al Foxboro per la partita di apertura sabato 5 marzo contro l’FC Dallas (13:30 ET).

READ  Gli Steelers avevano precedentemente assunto i Dolphins HC Brian Flores come Senior Defensive Assistant/Midfield Coach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.