Domani De Caro alla Festa della Polizia. Intanto i vini campani approdano sui Frecciarossa

Nella giornata di domani, lunedì 10 aprile 2017, il Sottosegretario di Stato alle Infrastrutture e ai Trasporti, Umberto Del Basso De Caro sarà presente alla Festa della Polizia di Stato presso l’Arco di Traiano a Benevento.

Nel pomeriggio, alle ore 16, sarà presso il dipartimento DEMM dell’Università degli Studi del Sannio, sala conferenze della biblioteca in piazza Arechi II, per il convegno “Ambiente ed Infrastrutture: verso uno sviluppo sostenibile”. Interverranno: Filippo De Rossi, rettore dell’Università del Sannio; Giuseppe Marotta, direttore del DEMM dell’Università del Sannio; Antonella Tartaglia Polcini, docente ordinario di Diritto Civile presso l’Università del Sannio. Le conclusioni saranno affidate al sottosegretario Umberto Del Basso De Caro.

A seguire, alle ore 18.30, l’onorevole sarà ad Amorosi presso Palazzo Maturi per un confronto aperto con le comunità e con i Sindaci del Sannio sul tema: “Strategie per lo sviluppo. Una cabina di regia unica in materia di opere pubbliche per la Provincia di Benevento”. Al tavolo saranno presenti: Giuseppe Di Cerbo, sindaco di Amorosi e consigliere provinciale con delega ai lavori pubblici e alla programmazione scolastica; Claudio Ricci, presidente della Provincia di Benevento e Umberto Del Basso De Caro, sottosegretario di Stato. Modererà il dibattito, Gianluca Brignola.

In occasione di Vinitaly il Sottosegretario ricorda il grande impegno del Ministero per le Infrastrutture e i Trasporti e di Ferrovie dello Stato nell’opera di promozione del ricco patrimonio enogastronomico italiano. Dal oggi fino al 14 aprile sulla tratta Roma – Venezia e Venezia – Roma vi sarà la degustazione guidata di vini della Regione Campania a bordo dei Frecciarossa.
Le degustazioni ad Alta Velocità si terranno nella sala ristorante alla presenza di sommelier, esperti enologi ed hostess che forniranno preziose informazioni sulle tecniche di produzione del vino e sulla scelta dei giusti abbinamenti a cibi e pietanze del territorio.
I Frecciarossa interessati dall’iniziativa sono il n. 9412 con partenza alle ore 8.50 da Roma Termini e arrivo alle ore 12.35 a Venezia Santa Lucia e il n. 9435 con partenza alle ore 14.25 da Venezia Santa Lucia e arrivo alle ore 18.10 a Roma Termini.
“Molte le cantine campane che hanno aderito alla degustazione – commenta il Sottosegretario – che è una meritevole iniziativa di Ferrovie dello Stato per far conoscere le rinomate etichette che sono ormai punto di riferimento nel panorama internazionale”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.