Dopo la violazione dell’identità del militare, scatta la caccia ai ‘contagiati’

Un sindaco rivela su Facebook l’identità del militare di Guardia Sanframondi risultato positivo al test e la circolare con i suo spostamenti e scatta la caccia ai potenziali contagiati.

La prima ordinanza in questa direzione è quella del sindaco di San Lorenzello, Antimo Lavorgna, che invita  a dare notizie di persone che abbiano partecipato ad una festa in una scuola di ballo di San Salvatore Telesino, frequentata anche da suoi concittadini.

A quella festa, stando all’ordinanza dell’Asl diventata ormai virale, avrebbe preso parte anche il giovane risultato positivo al tampone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Enable Notifications    Ok No thanks