Due grandi registi a confronto : Tutto su Pedro Almodovar e Ferzan Ozpetek

Uno sguardo profondo e a largo raggio sull’universo femminile, sulla famiglia contemporanea e su alcuni personaggi mito, da Frida Khalo a Nureyev. Quattro rassegne cinematografiche dal 2 ottobre 2019 al 20 maggio 2020,organizzate dall’associazione “Culture e Letture”, “Exit Strategy”, presso la libreria Masone di Benevento. Il cuore dell’iniziativa è un confronto-dialogo tra due grandi registi: Pedro Almodovar e Ferzan Ozpetek. Un autentico cineforum con dibattito e riflessioni. Un viaggio culturale al femminile.

Si comincerà il 2 ottobre con Cuore Sacro di Ozpeteck. Si continuerà a scadenza quindicinale e sempre di mercoledì con altri film dello stesso autore ed esattamente con “Magnifica presenza”, “Mine vaganti” e “Napoli velata”. Il focus di Almodovar inizierà il 16 ottobre con “Tutto su mia madre” e proseguirà con “Gli abbracci spezzati”, “Julieta”,”Dolore y Gloria”. Nel mese di novembre sarà trattato il tema dello stupro. Le curatrici delle rassegne, Elide Apice e Maria Pia Ciani, hanno sottolineato l’importanza di questo spazio per una città priva di sale cinematografiche.

Antonio Esposito

Antonio Esposito

Docente di lettere con la passione per il giornalismo. Cominciò nel 1982 come corrispondente de "l'Unità". Ha continuato, per oltre vent'anni, con "La Voce della Campania", mensile regionale d'inchiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.