Elezioni a Hong Kong: “Solo i patrioti” rafforzano la presa di Pechino

“C’è un detto che quando il governo sta andando bene e la sua credibilità è alta, l’affluenza alle urne diminuirà perché non c’è una forte richiesta da parte della gente di eleggere diversi legislatori per supervisionare il governo”, ha detto al Global Times, un giornale che ha controlli. Dal Partito Comunista. “Quindi, penso che l’affluenza alle urne non significhi nulla.”

Il limitato entusiasmo dei residenti è stato evidente per tutta la giornata. Volontari e candidati hanno fatto lanci dell’ultimo minuto nelle bancarelle di strada fuori dalle stazioni della metropolitana, consegnando volantini mentre gli altoparlanti sollevavano slogan preregistrati, ma la maggior parte dei passanti li ha ignorati.

Le linee erano basse ai seggi elettorali in tutta la città. Domenica pomeriggio, in una stazione nella parte occidentale di Hong Kong, tre agenti di polizia hanno monitorato il passaggio dei pedoni.

Più di 10.000 agenti di polizia sono stati schierati in tutta la città, dicono i funzionari, così come 900 dipendenti della Commissione anti-corruzione indipendente, un’agenzia governativa che si oppone alle richieste di boicottaggio.

Ling Lui, 26 anni, che si è recato alle urne con suo padre in un seggio sull’isola di East Hong Kong, ha affermato che le elezioni andrebbero a beneficio dei “solo patrioti” di Hong Kong. Stava cercando un candidato che “amasse Hong Kong, parlasse con coraggio e fosse attivo”.

Paul Loy, 50 anni, era meno ottimista. Ha dovuto fare la fila per votare alle elezioni precedenti, ha detto dopo il voto, ma quest’anno c’erano solo due o tre persone all’interno del suo seggio elettorale. Ha attribuito la bassa affluenza ai candidati, molti dei quali erano volti nuovi e sconosciuti.

READ  Annunci diretti: la Russia occupa l'Ucraina

Alla domanda su come ha scelto di votare per chi, ha detto: “Niente, davvero. Se lo hanno, controlla il loro sito. (Alcuni candidati non pubblicano siti o Nessuna presenza sui social media.) Ha continuato: “Non c’è niente che tu possa fare. Scegline uno per caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *