Estee Lauder licenzia il CEO John Dempsey tramite Instagram Post

Estee Lauder

EL -1,33%

Cos. ha licenziato John Demsey, un alto dirigente che la scorsa settimana ha pubblicato un meme sul suo account Instagram personale Conteneva insulti razzisti E una battuta sul Covid-19.

La società ha annunciato il suo rilascio lunedì mattina In una nota allo staff È stato pubblicato sul sito Web dell’azienda di cosmetici poco dopo che il Wall Street Journal aveva segnalato la sua cessazione. Il promemoria diceva che il signor Dempsey era “informato che doveva lasciare l’azienda, a partire da questa settimana”. Un portavoce di Estée Lauder ha detto che ha accettato di ritirarsi.

Mr. Dempsey, 65 anni, è stato CEO del gruppo e ha supervisionato alcuni dei più grandi marchi dell’azienda, tra cui MAC e Clinique. È in azienda da 31 anni.

“La decisione è arrivata a seguito dei suoi recenti post su Instagram, che non riflettono i valori delle società Estée Lauder, hanno causato un’umiliazione diffusa, sono dannosi per i nostri sforzi per promuovere l’inclusività dentro e fuori le nostre mura e non riflettono il giudizio che ci aspettiamo dai nostri leader”, ha affermato la società nella sua nota.

Un meme pubblicato la scorsa settimana sull’account Instagram di Mr. Demissie raffigurava la copertina di un libro satirico per il programma televisivo per bambini “Sesame Street”. Il post, che conteneva la parola N con alcune lettere sostituite da asterischi, non compare più nell’account del signor Demsey.

Signor Dempsey Scusa la scorsa settimanaDescrivendo il meme come razzista, su un post di Instagram, dicendo che era “estremamente dispiaciuto e profondamente vergognoso” e che non aveva letto il meme prima che fosse pubblicato. Lunedì, Dempsey e il suo avvocato si sono rifiutati di commentare.

READ  Miglior ospedale del mondo 2022 - I 250 migliori ospedali

La veterana di Estée Lauder è stata determinante per attingere a un gruppo eterogeneo di donne come ambasciatrici o collaboratrici al MAC, in particolare le star della musica nera, tra cui Rihanna, Mary J. Blige e, più recentemente, Saweetie.

Il suo account Instagram ha più di 73.000 follower e quasi 51.000 post che includono foto di moda e numerosi meme che vanno dalle battute sulle ereditiere e eyeliner mal applicati, a quelli sulla demotivazione e la depressione.

La società con sede a New York la scorsa settimana Il signor Dempsey è stato sospeso senza stipendio a tempo indeterminato. Estée Lauder ha riportato un compenso totale di oltre 9,6 milioni di dollari nell’anno terminato il 30 giugno.

scrivere a Sharon Terlep a [email protected]

Copyright © 2022 Dow Jones & Company, Inc. tutti i diritti sono salvi. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *