Festa degli auguri Panathlon Club di Benevento, premiato il calciatore Luca Sparandeo

Si è svolta nel salone dell’Hotel Italiano la tradizionale Festa degli auguri del Panathlon Club di Benevento. Il relatore della serata è stato Massimo Maurotto, sostituto coordinatore delle Fiamme Oro Rugby, con un interessante conferenza sul tema “Le Fiamme Oro al servizio dello Sport”, corredata da un video di atleti impegnati nelle varie discipline sportive ed una serie di slide esplicative. È noto a tutti che tantissimi degli atleti, impegnati nelle molteplici discipline, provengono dalle Fiamme Oro, il gruppo sportivo della Polizia di Stato, che negli ultimi anni è anche molto attento al sociale, perseguendo obiettivi di riqualificazione del degrado che si è determinato in alcuni contesti, attraverso la diffusione dei valori e della pratica sportiva.

La serata è proseguita in convivialitá e con la consegna del premio Prozzo, altra consuetudine annuale dei Panathleti sanniti. La targa quest’anno è stata assegnata a Luca Sparandeo, calciatore sannita, in forza al Benevento, dove l’anno scorso ha esordito in serie A.

Erano presenti, come graditi ospiti, il vicequestore della Polizia di Stato,  Vittorio Zampelli, in rappresentanza del Questore di Benevento, Giuseppe Bellassai, e il sen. Pasquale Viespoli.

Gli onori di casa sono stati fatti dal presidente del Club, Stefano De Masi e dall’intero consiglio direttivo: Danila Vitale vicepresidente vicario e cerimoniere, Giacomo Verdicchio vicepresidente, Gemma Splendiani segretario, Michele Manzo past president, Gerardo Lombardi tesoriere, Guido Follo consigliere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.