Food Locker, Cinemark, Dell e altri

Dai un’occhiata alle aziende che fanno notizia prima:

Armadietto delle chiamate (FL) – Le azioni di Food Locker sono scese del 16,1% nel mercato primario dopo aver dato al venditore di abbigliamento sportivo e scarpe un profitto per l’intero anno più debole del previsto e prospettive di vendita di negozi comparabili. La società ha citato i cambiamenti nel suo mix di fornitori e un calo dello stimolo finanziario rispetto all’anno precedente. Food Locker ha riportato risultati migliori del previsto nel quarto trimestre del suo anno fiscale, in cui le vendite di comp sono aumentate inaspettatamente.

Cinemark (CNK) – Cinimark è salito del 3,7% nel premercato dopo che l’operatore di cinema ha annunciato guadagni e ricavi trimestrali inaspettati che hanno infranto le previsioni di Wall Street. La partecipazione è aumentata con l’allentamento delle restrizioni del governo-19.

Tecnologie Dell (DELL) – Dell è scesa del 9% nell’attività di pre-mercato poiché i problemi della catena di approvvigionamento hanno limitato la sua capacità di soddisfare una forte domanda di ordini, in previsione di un aumento del suo portafoglio ordini in questo trimestre.

Bloccare (SQ) – Il nero è salito del 16,5% nel mercato libero dopo che la società di pagamento, precedentemente nota come Square, ha registrato profitti e utili migliori del previsto nell’ultimo trimestre. Black ha fornito una previsione entusiasmante per il trimestre in corso e per l’intero anno in un contesto di crescente successo nell’uso della liquidità.

Albero di prestito (TREE) – Le azioni delle società di servizi finanziari hanno guadagnato il 2,6% sul mercato primario dopo aver registrato perdite e rendimenti inferiori alle attese. LendingTree ha registrato una forte performance nel suo segmento di consumo durante il trimestre.

READ  Il razzo Atlas V lancia 2 satelliti di osservazione per la forza spaziale statunitense

Coinbase (COIN) – Coinbase ha registrato un utile trimestrale di 3,32 dollari per azione, superiore alla stima di consenso di 1,85 dollari, l’utile della società di criptovalute nelle migliori previsioni di Wall Street. Tuttavia, Coinbase ha affermato che la volatilità nel mercato delle criptovalute si tradurrà in transazioni inferiori in questo trimestre. Coinbase è sceso del 2% nel mercato libero.

Oltre la carne (BYND) – The Beyond Meat Freemarket è sceso del 10,8% dopo aver registrato utili leggermente inferiori rispetto alle previsioni di Wall Street e perdite trimestrali e utili più ampi del previsto. Il produttore di sostituti della carne a base vegetale ha anche emesso una previsione più debole del previsto perché prevede interruzioni temporanee nella crescita del commercio al dettaglio negli Stati Uniti.

Etsy (ETSY) – Le azioni di Etsy sono aumentate del 17,4% nell’attività di pre-mercato dopo che il mercato dell’artigianato online ha rotto le valutazioni trimestrali e ha emesso una forte previsione. Etsy ha guadagnato $ 1,11 per azione nel suo trimestre più recente, rispetto a una stima di consenso di 79 centesimi, considerando l’elevata domanda creata per la prima volta durante l’epidemia.

Zscaler (ZS) – Zscaler ha ottenuto l’11,6% di successo nel mercato primario nonostante la rottura delle valutazioni trimestrali in alto e in basso. Gli investitori si stanno concentrando su una prospettiva più debole del previsto per la sicurezza informatica, sebbene abbia registrato la crescita annuale dei ricavi più forte in tre anni.

Irraggiungibile (FTCH) – Forfetch è aumentato del 30,5% nell’attività pre-mercato, tuttavia la sua perdita trimestrale rettificata è stata coerente con soli 3 centesimi per azione e gli utili sono stati inferiori alla stima di consenso. Il venditore di moda di lusso ha realizzato un profitto su base rettificata per il 2021, il che incoraggia gli investitori dopo il recente calo dei prezzi delle azioni.

READ  I Rams e i bengalesi si stanno mobilitando da un deficit a due cifre per organizzare lo scontro del Super Bowl

Servizi d’asta KAR (KAR) – Carvana (CVNA) acquista il business delle aste automobilistiche dei servizi d’asta KAR per 2,2 miliardi di dollari mentre il rivenditore di auto usate online si muove per aumentare la sua presenza fisica. Carvana è salito dello 0,8% mentre KAR è salito del 66,2% nel mercato primario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.