Forza Nuova: “Diffamati da sanniopage. Via l’articolo”.

Con riferimento a quanto pubblicato in data odierna sul giornale on line Sanniopage nell’articolo “Agguato razzista al Rione Libertà.Uno degli aggressori era al comizio del capo di Forza Nuova” firmato da Teresa Ferragamo, si è costretti a denunciare che essa attraverso una ricostruzione falsa e diffamatoria e gravemente lesiva dell’immagine personale e istituzionale sia del movimento politico Forza Nuova che del suo Leader Roberto Fiore, entrambi estranei ai fatti riportati in questo articolo.
Denunciamo e Diffidiamo Sanniopage a rimuovere immediatamente la foto e l’articolo diffamatorio nei nostri confronti.
Pertanto a norma della legge sulla stampa si chiede la rettifica della notizia riportata falsa e infondata.
La presente costituisce messa in mora in caso di inadempimento.

Segretario Provinciale 
Luigi Tiso”


LA NOSTRA RISPOSTA

Gentile sig. Tiso, 

nell’articolo a cui Lei fa riferimento ci siamo limitati a riportare i fatti. E i fatti ci raccontano di un’aggressione che ha un’evidente matrice razzista, avvenuta ai danni di un giovane gambiano da parte di un gruppo di tre persone, senza alcun motivo accertato. Tra gli aggressori, fermati ieri sera dalle forze dell’ordine, ci risulta essere un giovane che, domenica scorsa, ha partecipato all’iniziativa di Forza Nuova a Benevento, presso il Piccolo Teatro Libertà, dove  Roberto Fiore ha tenuto un comizio. La foto è stata postata dall’aggressore  M. I. sul suo profilo Facebook. Dispiace piuttosto constatare che da parte di Forza Nuova non venga alcuna censura del gravissimo gesto xenofobo o presa di distanza dall’accaduto. 

Non siamo disponibili a rimuovere né articolo né foto nell’esercizio della libertà di stampa e perfino di opinione che la Costituzione ci garantisce.  

Saluti. 

Teresa Ferragamo

   

Teresa Ferragamo

Teresa Ferragamo

Teresa Ferragamo, giornalista per vocazione, addetto stampa con il pallino della comunicazione prima di tutto. Dopo aver scritto per varie testate giornalistiche, ha fondato sanniopage.com, per dimostrare che un altro giornalismo è possibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Enable Notifications    Ok No thanks