Holland USA evita il naufragio in Messico dopo i test Govt-19 positivi

SAN DIEGO – La nave da crociera Holland America Line è tornata in porto sabato dopo che i funzionari sanitari messicani si sono rifiutati di consentire agli ospiti di sbarcare a Puerto Vallarta a seguito di un test Covit-19 positivo a bordo.

Il dipartimento della salute dello stato messicano di Jalisco ha dichiarato che Covit ha avuto un test positivo quando giovedì 21 membri dell’equipaggio a bordo sono arrivati ​​a Puerto Vallarta.

Ha detto che la potenziale esposizione dei passeggeri non consentirebbe loro di sbarcare.

“Attraverso il test di Onford, abbiamo confermato che un piccolo numero di gruppi completamente vaccinati a Koningstom è risultato positivo al COVID-19”, ha affermato Holland USA in una nota. “Tutti hanno sintomi lievi o assenti e sono soli. I contatti stretti vengono isolati con grande cautela.

Il bordo della crociera ha detto che la nave ha lasciato Porto Vallarta a seguito di un annuncio dell’ultimo minuto da parte delle autorità che gli ospiti non sarebbero stati ammessi a terra.

La nave dovrebbe tornare a San Diego domenica, ha detto l’equipaggio.

La nave trasportava 874 membri dell’equipaggio e 1.035 passeggeri ed era in viaggio con soste a Cabo San Lucas e Mazatlan, hanno detto i funzionari sanitari di Jalisco.

dic. Hanno detto che un membro dell’equipaggio era positivo il 18 e la nave è partita da San Diego il giorno successivo. Non è chiaro se il membro dell’equipaggio fosse a bordo.

Secondo le linee guida per la salute e la sicurezza della compagnia di crociera, gli ospiti devono mostrare la prova della vaccinazione completa e un test Govt-19 negativo entro due giorni dall’imbarco.

Non è chiaro come i funzionari sanitari locali gestiranno i casi dopo il ritorno della nave. Il dipartimento sanitario distrettuale non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

READ  40 La migliore prato sintetico del 2022 - Non acquistare una prato sintetico finché non leggi QUESTO!

Il Sito web del porto di San Diego Non ci sono informazioni di protocollo elencate per i passeggeri in una situazione del genere.

Il porto ha ripreso le spedizioni nel bel mezzo del calo del 1 ottobre del numero di epidemie.

L’eruzione è avvenuta in Florida A Boner e Aruba è stato negato il permesso di salire a bordo della nave da crociera Carnival Freedom Carnival ha dichiarato venerdì in una dichiarazione di non avere intenzione di fare causa.

I passeggeri devono essere vaccinati e testati prima della partenza, ha affermato la spedizione. La nave, con 2.497 passeggeri e 1.112 membri dell’equipaggio, avrebbe dovuto tornare a Miami domenica dopo otto giorni in mare.

Questa è la terza eruzione di questa settimana che colpisce le navi da crociera in partenza dalla Florida.

Kurt Sirpos Ha contribuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *