Il consiglio di amministrazione di Amazon approva il frazionamento azionario 20 per 1, riacquisto di azioni da $ 10 miliardi

Amazon.

AMZN 5,43%

Approvato dal consiglio di amministrazione di com Inc Mercoledì alle 20 per 1 frazionamento azionario Ha autorizzato il gigante dell’e-commerce a riacquistare fino a $ 10 miliardi di azioni ordinarie della società.

Un portavoce di Amazon ha affermato che la divisione renderebbe la divisione del prezzo delle azioni aggiustata più accessibile ai potenziali investitori e darebbe ai dipendenti una maggiore flessibilità nel modo in cui gestiscono la compensazione basata sulle azioni.

Il frazionamento e gli aumenti di azioni autorizzati sono soggetti all’approvazione degli azionisti in occasione dell’assemblea annuale degli azionisti, prevista per il 25 maggio.

Le azioni Amazon sono aumentate del 3,7% a 2.887,96 nelle contrattazioni di giovedì mattina. Alla chiusura di mercoledì, le azioni sono scese del 9% negli ultimi 12 mesi.

Le azioni della società sono rimaste indietro rispetto a quelle di altre società tecnologiche negli ultimi mesi poiché l’aumento degli acquisti online è rallentato a causa della pandemia e Amazon ha dovuto affrontare una maggiore concorrenza nella sua attività di cloud computing. ancora compagnia L’utile dell’anno scorso è quasi raddoppiato A causa dei notevoli guadagni derivanti dal suo investimento nel produttore di veicoli elettrici.

Amazon e altre società tecnologiche hanno adattato le loro pratiche retributive nel tentativo di trattenere i dipendenti senior in settori ad alta richiesta, come l’ingegneria del software e altri lavori aziendali.

L’azienda a febbraio ha più che raddoppiato lo stipendio base massimo che paga ai dipendenti aziendali, aumentando l’importo a $ 350.000 all’anno dai $ 160.000 in precedenza.

“L’anno passato ha visto un mercato del lavoro particolarmente competitivo, e nel fare un’analisi approfondita delle varie opzioni, soppesando l’economia della nostra attività e la necessità di rimanere competitivi per attrarre e trattenere i migliori talenti, abbiamo deciso di aumentare di proposito aumenti della nostra attività”, ha affermato la società in una nota inviata ai lavoratori il mese scorso.

READ  Home Depot, Macy's, Medtronic e altri

Amazon ha precedentemente diviso le sue azioni diverse volte, anche se non lo ha fatto dal 1999, anno in cui la società ha registrato un fatturato netto di $ 1,6 miliardi. L’anno scorso, la società ha registrato un fatturato netto di 469 miliardi di dollari e un valore di mercato oltre 100 volte superiore rispetto all’inizio del 1999.

Gli azionisti registrati con Amazon a partire dal 27 maggio riceveranno ulteriori 19 azioni per ogni singola azione di giugno. Il trading su base frazionata dovrebbe iniziare il 6 giugno.

Il frazionamento azionario aiuta ad attirare gli investitori Può essere posticipato a causa dell’aumento del prezzo delle azioni.

Il mercato azionario è entrato nel territorio di correzione poiché gli investitori hanno rivalutato il valore di mercato dopo che la Federal Reserve ha indicato l’intenzione di aumentare i tassi di interesse. Lo spiega Dion Rabouin del WSJ. Illustrazione: David Fang

Questa pratica ha fatto un piccolo ritorno durante la pandemia di Covid-19

società di mele.

AAPL -2,57%

E il

Tesla Corporation.

TSLA -2,34%

E il padre di Google

Alfabeto Inc.

Google -0,68%

ravvivarlo Nel tentativo di rendere le loro partecipazioni più accessibili ai singoli investitori. Molte di queste aziende Hanno visto grandi guadagni nei loro prezzi delle azioni Durante la pandemia di Covid-19, poiché la maggior parte del mondo si è rivolta alla tecnologia per gestire i blocchi e le esigenze di lavoro da casa o del tempo libero.

A febbraio, Alphabet ha effettuato un frazionamento azionario 20 per 1. A partire dal 1 luglio, gli azionisti di Alphabet riceveranno altre 19 azioni il 15 luglio per ogni azione che possiedono. Il trading su base retail inizierà il 18 luglio. Apple ha anche condotto un frazionamento azionario 4 per 1 nel 2020.

La licenza di riacquisto recentemente approvata da Amazon sostituisce la precedente autorizzazione di riacquisto di azioni da $ 5 miliardi approvata nel 2016. Ha riacquistato $ 2,12 miliardi di azioni in base a questa autorizzazione. La società non ha riacquistato alcuna azione nel 2019, 2020 o 2021, ma ha riacquistato 500.000 azioni per 1,3 miliardi di dollari tra il 1 gennaio e il 2 febbraio 2022, secondo il deposito annuale dei titoli. Amazon non paga dividendi.

scrivere a Denny Jacob a [email protected]

Copyright © 2022 Dow Jones & Company, Inc. tutti i diritti sono salvi. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8

È apparso nell’edizione cartacea del 10 marzo 2022 come “Amazon Board Backs Stock Split, Purchase”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.