La lira turca si riprende dopo il programma antidollaro di Erdogan

Il 27 settembre 2021, un cambiavalute detiene una lira turca nell’ufficio di cambio valuta ad Ankara, in Turchia. REUTERS / Cagla Gurdogan / File Photo

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a Reuters.com

ANKARA, 21 dicembre (Reuters) – Martedì la lira turca è salita al 15% in scambi volatili, toccando il minimo storico nella sessione precedente. Su e giù.

La valuta ha aperto leggermente al ribasso a 11.0935 contro il dollaro nei primi scambi. Ha quindi perso parte dei suoi guadagni a 13,92 alle 0856 GMT.

In un discorso alla fine di lunedì, Erdogan ha introdotto una serie di misure volte ad alleviare il peso della valuta debole sui turchi e incoraggiarli a mantenere i risparmi in lira rispetto al dollaro. Per saperne di più

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Il governo ha promesso di garantire i depositi in lira, con la valuta in aumento di circa il 25%, il suo più grande rally infragiornaliero.

Con la mossa, il governo ha promesso di pagare la differenza tra i risparmi della lira e l’equivalente deposito in dollari. Secondo i dati della banca centrale, più della metà dei risparmi dei locali dovuti al deprezzamento della lira negli anni sono in valute estere e oro.

Alpaslan Cakar, presidente dell’Associazione delle banche turche (TBB), ha affermato che il tesoro sosterrà i costi delle operazioni, il che potrebbe essere una mossa costosa e inflazionistica.

Circa $ 1 miliardo è stato venduto nei mercati dopo l’annuncio, ha detto Cakar. Secondo le stime di tre banchieri, lunedì sera sono stati convertiti in lire circa 1-1,5 miliardi di dollari di risparmi.

READ  40 La migliore ciabatta pelo del 2022 - Non acquistare una ciabatta pelo finché non leggi QUESTO!

Ma i credit default swap quinquennali della Turchia, il costo dell’assicurazione contro un default sovrano, è salito a 613 bps, il più alto da maggio 2020, secondo IHS Markit.

La lira è scesa ai minimi quest’anno, perdendo circa il 40% del suo valore solo nell’ultimo mese, per i timori di un ciclo inflazionistico causato dalla svalutazione di Erdogan. Al suo livello più basso, è in calo del 60% su base annua.

“Stiamo proponendo una nuova transizione finanziaria per i cittadini che vogliono alleviare le preoccupazioni causate dall’aumento dei tassi di cambio quando i cittadini apprezzano i propri risparmi”, ha affermato Erdogan dopo la riunione del gabinetto. Lo scivolo di Lira.

Un banchiere anziano ha affermato che prima di attuare la misura di garanzia dei depositi, è necessario introdurre infrastrutture e regolamenti, aggiungendo che non è chiaro come verrà tassato il denaro extra dato dal governo al depositante.

“Come e quando l’erario pagherà la differenza? Verrà pagata ogni tre mesi? O verrà pagata ogni sei mesi? Questi non sono chiari”, ha detto il banchiere a condizione di anonimato.

‘Madre di tutti i rally’

Sebbene il vostro governo abbia chiamato la rinascita della lira di lunedì, gli economisti hanno ripetutamente affermato che il piano economico di Erdogan basato su bassi tassi di interesse è irresponsabile e che l’inflazione – attualmente superiore al 21% – potrebbe raggiungere il 30% l’anno prossimo.

Il regolatore energetico turco EPDK ha dichiarato di aver sospeso gli aumenti dei prezzi previsti per il momento dopo il rally della lira. Martedì il principale indice azionario turco BIST 100 è sceso del 2,2%.

READ  La Casa Bianca ha svelato la nuova strategia del governo, che include un programma "test per il trattamento" - live | Notizie americane

Sotto la pressione di Erdogan, la banca centrale ha tagliato i tassi di 500 punti base da settembre.

Alcuni economisti hanno sostenuto che le nuove misure sono effettivamente aumenti dei tassi nascosti che alla fine non dissuaderanno la pressione di vendita della lira, ma allo stesso tempo faranno pressione sul tesoro.

Refed Gurgenak, capo del dipartimento di economia della Billkent University di Ankara, ha dichiarato: “Questo potrebbe avere conseguenze disastrose.

Jeffrey Haley, analista di mercato senior presso OANDA, Asia Pacifico, ha affermato che la lira è stata “la madre di tutte le manifestazioni durante la notte”, ma non è chiaro come il governo attuerà le nuove misure.

“Guardare alle nuove attività, soprattutto a breve termine, mi ha graffiato la testa su come saranno implementate e implementate”.

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Rapporto di Duan Kumru e Nevsat Thevranoklu ad Ankara e Ebru Tunke a Istanbul; Relazione aggiuntiva di David Barbusia; Montaggio di Jonathan Spicer, Sam Holmes e Ana Nicolaci da Costa

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.