La Russia occupa l’Ucraina: annunci diretti

Il 26 febbraio un edificio residenziale di Kiev è stato colpito da un missile o da un attacco missilistico.
Il 26 febbraio un edificio residenziale di Kiev è stato colpito da un missile o da un attacco missilistico. (Genia Savilov/AFP/Getty Images)

Il ministero della Difesa russo ha smentito le notizie secondo cui uno dei suoi missili ha colpito Un edificio residenziale a KievLe agenzie di stampa statali russe hanno riferito sabato che i danni erano stati causati da un missile antiaereo ucraino, citando fonti del ministero.

Secondo TASS e RIA Novosti, fonti del ministero della Difesa hanno affermato: “Le informazioni diffuse sui social media sull’attacco missilistico russo a un edificio residenziale in Lobanovsky Avenue a Kiev non sono vere”. “La natura del danno alla casa indica che è stata colpita da un missile antiaereo. Questo è evidente nel video.

“Apparentemente, mentre impediva un attacco missilistico notturno all’infrastruttura militare ucraina, il sistema di guida missilistica del sistema di difesa aerea a medio raggio ucraino Buk-M1 si è guastato e il missile ha colpito l’angolo di un edificio residenziale, secondo TASS e RIA Novosti.

La CNN si è rivolta in modo indipendente al ministero della Difesa russo per una risposta, ma non ha ancora chiesto una risposta.

Sono state mostrate immagini e video della scena Un grande impatto L’edificio è di circa 10 piani, non è chiaro il motivo dello sciopero e non si conosce il numero delle vittime. Molti degli appartamenti sono stati completamente spazzati via, le pareti esterne e le finestre erano mancanti e i residenti sono stati evacuati in modo da poter vedere uno spazio vuoto sul lato dell’edificio.

La posizione dell’edificio è qui:

Più contesto: I video dei social media, le foto e le immagini satellitari analizzate dalla CNN confermano che in molti casi aree densamente popolate sono state attaccate dalle forze russe. La CNN sta cercando commenti dal governo russo.

READ  La Corte di giustizia europea ha respinto l'impugnazione del diritto polacco e ungherese

Amnesty International, in una dichiarazione venerdì, ha accusato le forze russe di “attacchi indiscriminati ad aree civili e attacchi a oggetti protetti, come ospedali”, citando tre esempi, compreso l’attacco di giovedì a un edificio ospedaliero nella regione orientale di Donetsk. Regione. Amnesty International afferma che quattro civili sono stati uccisi e dieci sono rimasti feriti nell’attacco.

Leggi altri esempi trovati dalla CNN Qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.