L’Auckland Hills Country Club prende fuoco, subisce danni “gravi”.

Città di Bloomfield Secondo il capo dei vigili del fuoco di Bloomfield Township John Leroy, un enorme incendio ha causato danni “ingenti” all’Oakland Hills Country Club, complicando il futuro di una struttura ornata e storica che un tempo ha ospitato importanti tornei nazionali di golf.

Leroy ha detto che le persone del club hanno allertato i vigili del fuoco dell’odore di fumo alle 9:17. I vigili del fuoco hanno utilizzato termocamere e praticato fori di ispezione nel soffitto per trovare fiamme nella soffitta. Leroy ha detto che era difficile trovare la causa dell’odore in un edificio così grande. Il club è di 110.000 piedi quadrati.

Il sontuoso club è stato inghiottito a metà mattina da un incendio di dimensioni sbalorditive. L’incendio aveva perso parte della sua potenza a metà pomeriggio, ma alle 18:20 era nuovamente cresciuto all’estremità sud dell’edificio, che ospiterà più tornei di golf nel prossimo decennio.

“È una giornata dura e dura”, ha affermato Rick Palmer, presidente dell’Oakland Hills Club. “È davvero un giorno devastante per Oakland Hills, per la comunità del golf, per i nostri membri, per i nostri dipendenti. C’è così tanta storia. Ma sì, nessuno è rimasto ferito e tutti sono usciti dai locali”.

Ha descritto il retro dell’edificio come “non recuperabile”.

gioco

Il fuoco divora il club dell’Auckland Hills Country Club

Un enorme incendio è scoppiato nel club dell’Auckland Hills Country Club

David Goralnik, The Detroit News

Auckland Hills ha una storia che risale a più di un secolo fa ed è molto apprezzata nell’industria del golf.

Il club è anche una sorta di museo, che mostra foto, dipinti, trofei e altri manufatti delle major league nel corso degli anni. Una bacheca dei trofei vicino all’ingresso principale mostrava repliche di coppe del campionato vinte da artisti del calibro di Jack Nicklaus, Arnold Palmer e Ben Hogan.

Sia Palmer che LeRoy hanno elogiato i vigili del fuoco per aver salvato un gran numero di manufatti nel club.

“Avevamo alcune squadre di mutuo soccorso istruite su dove fossero le cose, perché (l’incendio) era in soffitta in quel momento”, ha detto Leroy. “Sono stati in grado di raggiungere rapidamente i luoghi in cui potevano raggiungere, estrarre quei cimeli e consegnarli ai membri del club all’ingresso principale e viceversa”.

Non è chiaro quanti danni siano stati risparmiati e quanti danni siano stati arrecati al club. I vigili del fuoco stavano usando le scale aeree per spruzzare il tetto del club e gran parte del fumo pomeridiano si è levato a sud per miglia.

READ  Berhalter convoca 27 giocatori al ritiro per le qualificazioni ai Mondiali di marzo

Il club a più piani ospita un negozio professionale, sale da pranzo, spogliatoi, strutture per banchetti, sale riunioni e molti altri servizi per circa 750 membri. Molti membri comunicano lì anche quando non giocano a golf, poiché durante tutto l’inverno era un popolare location Per matrimoni e ricevimenti.

Interazioni: I golfisti condividono foto e ricordi “insostituibili” di Auckland Hills mentre l’edificio brucia

Sacche di fuoco attivo sono rimaste nella soffitta su entrambe le estremità dell’edificio, ha detto Leroy durante una conferenza stampa giovedì pomeriggio, aggiungendo che i vigili del fuoco stavano attaccando il fuoco solo dall’esterno. Ha detto che si aspettava che i vigili del fuoco continueranno a combattere l’incendio fino a venerdì mattina.

“Stiamo ancora versando un’enorme quantità di acqua su questo”, ha detto. “A questo punto, avremo solo molta acqua disponibile per tirarla fuori nel miglior modo possibile e nel modo più sicuro possibile”.

Un funzionario dei vigili del fuoco che ha tenuto un briefing serale ha affermato che l’edificio avrebbe probabilmente bisogno di essere ricostruito.

Ha assistito più di sei dipartimenti, inclusi i vigili del fuoco di Farmington Hills, Rochester Hills, Southfield e Franklin.

Per determinare la causa dell’incendio ci vorranno giorni, ha detto Leroy.

I membri hanno detto che c’era stata una costruzione recente in un cortile. Non è chiaro se questo sia correlato al fuoco.

Clubhouse del valore di $ 2 milioni

Il club si trova sul lato sud di Maple, tra Telegraph e Lahser, e l’edificio ha un valore di $ 1,179 milioni, o un valore in contanti stimato di $ 2,36 milioni, secondo i registri del governo. Il dipartimento di polizia di Bloomfield Township ha chiuso quel tratto di Maple e ha esortato gli automobilisti a cercare un percorso alternativo.

Reazione al fuoco Si diffonde rapidamente attraverso i social media.

Greg Campy, membro di lunga data di Oakland Hills, allenatore del basket maschile di Oakland, ha riassunto: “È difficile parlare quando piangi”.

Il dirigente della contea di Oakland, David Coulter, si è detto grato che nessuno sia stato infettato.

“Il devastante incendio allo storico Oakland Hills Country Club di oggi è una tragica perdita per i 100 anni di casa dei grandi del golf da Sam Snead e Ben Hogan a Jack Nicklaus e Arnold Palmer a Chi Chi Rodriguez e Tiger Woods”, ha twittato Coulter Giovedì, aggiungendo che spera in una “pronta guarigione e reintegrazione”. Costruire”.

READ  Gemelli ingaggiano Carlos Correa

Il mondo del golf ha iniziato a mandare le condoglianze per la perdita.

“Oggi, la Michigan Golf Association è rattristata dalla notizia dell’incendio del club all’Oakland Hills Country Club”, ha affermato Chris Whitten, CEO e presidente della Michigan Golf Association. “L’Auckland Hills è uno dei 14 club originali che hanno fondato la Greater Amman Municipality nel 1919, quindi il nostro rapporto e la nostra storia sono importanti. Il club è un vero sostenitore del gioco a tutti i livelli, sia professionistico che amatoriale.

“L’iconico club è di per sé un tesoro e contiene alcuni dei più importanti cimeli del golf in tutto il mondo da campionati storici e concorrenti leggendari.

“I golfisti di tutto il mondo, specialmente nel Michigan, inviano i nostri migliori auguri a Oakland Hills per una rapida e importante guarigione”.

La United States Golf Association ha fatto eco allo stesso sentimento.

“I nostri pensieri sono con i nostri amici ad Auckland Hills”, ha dichiarato John Bodenhammer, chief tournament officer per la USGA, che ha ospitato 10 major ad Auckland Hills, in una dichiarazione a The News. “Abbiamo contattato il loro staff e, soprattutto, siamo sollevati nel sentire che nessuno è rimasto ferito.

“Insieme a molti altri nella comunità del golf, abbiamo ricordi speciali su questo percorso leggendario e non vediamo l’ora di ottenere di più negli anni a venire. Sosterremo il club ove possibile in questo processo di ricostruzione”.

Nicklaus, il leggendario giocatore di golf che ha vinto gli US Open del 1991 ad Auckland Hills, ha dichiarato: “Il club fa parte della storia tanto quanto il golf stesso”.

Nicklaus ha detto a The News: “Oakland Hills è uno dei famosi golf club in America. Negli ultimi anni ho avuto la fortuna di visitare Oakland Hills diverse volte e ogni opportunità di tornare in questo club mi ricorda la loro storia e la loro eredità leggendaria. è un giorno triste per l’appartenenza, ma anche per le innumerevoli persone, come me, che rispettano e apprezzano Auckland Hills.

Potranno ricostruire il club, ma sarà difficile sostituire i tanti ricordi persi oggi”.

READ  L'ultima storia di Trevor - Voci commerciali della MLB

Il club ha piani storici

Oakland Hills, che contiene 36 buche tra cui il più famoso percorso sud, è stato inaugurato nel 1916, con la prima proiezione dell’attuale club aperto nel 1922. Nel corso degli anni sono stati effettuati importanti lavori di ristrutturazione al sontuoso club colonnato bianco, tra cui quello più recente era nel 1999 a un costo di $ 16,25 milioni.

Ha ospitato sei volte negli Stati Uniti, tre campionati PGA e una Ryder Cup, tra gli altri eventi importanti.

Lo stadio sud del club ha recentemente subito un importante restauro, costato oltre 12 milioni di dollari, con la speranza di vincere importanti trofei in futuro. Il restauro ha parzialmente rimosso dozzine di alberi, consentendo ai golfisti di vedere il club da quasi ogni punto del campo da golf. I membri hanno elogiato le opinioni durante la riapertura della scorsa estate e giovedì hanno pianto le opinioni.

Ron Dwyer di Troy stava visitando suo padre che vive vicino al club e ha guidato in Oakhills Drive, sul confine occidentale del club, per dare un’occhiata più da vicino agli incendi ardenti.

“Sono cresciuto nella città di fronte al campo e ho visitato alcune volte, pranzi e tornei come la Ryder Cup”, ha detto Dwyer. “È un posto bellissimo, un sacco di storia.”

di più: Lo scandalo del canister di Oakland Hills apre una finestra sull’esclusivo Country Club

di più: Un incendio è scoppiato in un golf club nella contea di Oakland, bruciando tutti i carrelli

club Recentemente premiato Apertura di due round statunitensi, nel 2031 e nel 2042, da parte dell’USGA. È anche ancora nella rosa dei candidati dell’USGA per essere premiata di nuovo agli US Open, per la prima volta dal 1996.

Ha ospitato l’ultima volta una major professionistica nel 2008, con il campionato PGA. Ospitato da American Amateurs nel 2016.

South Oakland Hills si è classificata al 31° posto nella recente lista di Golf.com dei 100 migliori campi da golf del paese.

I costi di iscrizione al club includono fino a $ 8.400 all’anno in tasse e quote, e c’è una quota minima per cibo e bevande fino a altri $ 1.000 all’anno, secondo i documenti di adesione. In alcuni casi è dovuta una tassa di avvio di $ 72.000.

[email protected]

[email protected]

[email protected]

[email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.