Macron teme che “il male non sia ancora arrivato” da Putin dopo una telefonata tesa

NuovoOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Il presidente della Francia Emmanuel Macron Ha detto che sperava che “il peggio doveva ancora venire” dal presidente russo Vladimir Putin Dopo una tesa telefonata di 90 minuti tra i due leader giovedì, secondo i rapporti.

L’appello è stato lanciato da Putin ed è stato chiaramente più conflittuale rispetto ai precedenti scambi con il leader russo. I due hanno parlato lunedì e giovedì scorso mentre Macron cercava di mantenere aperti i canali diplomatici.

“Il vostro Paese pagherà molto perché è un Paese isolato, indebolito e soggetto a sanzioni da molto tempo”, ha detto Macron in una telefonata. Ha invitato Vladimir Putin a non mentirgli.

La Russia invade l’Ucraina: annunci diretti

Il presidente francese Emmanuel Macron parla il 10 febbraio 2022 a Belfort, nella Francia orientale.

Il presidente francese Emmanuel Macron parla il 10 febbraio 2022 a Belfort, nella Francia orientale.
(Stampa Associata)

Il Cremlino ha detto che Putin aveva detto a Macron che il suo obiettivo in Ucraina sarebbe stato “realizzato in ogni caso”.

Putin dice che l’invasione dell’Ucraina è in programma

Il 1° febbraio 2022 il presidente russo Vladimir Putin ha rivolto un gesto ai media durante una conferenza stampa congiunta a Mosca.

Il 1° febbraio 2022 il presidente russo Vladimir Putin ha rivolto un gesto ai media durante una conferenza stampa congiunta a Mosca.
(Stampa Associata)

Fare clic qui per ottenere l’app Fox News

“I tentativi di guadagnare tempo trascinando i negoziati porteranno a requisiti aggiuntivi per Kiev nella nostra situazione negoziale”, ha detto Putin a Macron. Secondo il Washington Post.

READ  40 La migliore amplificatore per basso del 2022 - Non acquistare una amplificatore per basso finché non leggi QUESTO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *