Maestre aggredite da una mamma per i compiti di storia

Due maestre aggredite in un istituto scolastico di Benevento. È accaduto questa mattina, quando la madre di un bambino, frequentante la V elementare, ha raggiunto la classe del figlio. 

La mamma lamentava un eccessivo carico di compiti di Storia, assegnati  dall’insegnante di Italiano. Davanti ai tentativi della maestra di dare spiegazioni, la donna ha cominciato ad inveire. La situazione è precipitata quando un’altra maestra, attirata dalle urla, l’ha invitata alla calma.

A quel punto, la mamma ha aggredito anche fisicamente le due maestre, con schiaffi e spintoni. Un episodio increscioso e gravissimo che ha mandato in panico anche i bambini, che hanno assistito alla scena. Alcuni alunni si sono riparati sotto i banchi, per paura di essere colpiti essi stessi dalla donna. 

Le maestre delle altre classi hanno chiuso le porte, per tutelare i bambini. 

La donna ha poi afferrato il figlio ed ha lasciato di corsa la scuola. 

Un episodio che ha sconvolto l’intero corpo docente e i piccoli alunni e che testimonia come gli insegnanti siano sempre più a rischio in una società che vede crollare i suoi punti di riferimento. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.