Maglione, Ricciardi e De Lucia: “Benevento-Cancello in RFI l’obiettivo del M5S”

“Da tempo, sul futuro della linea ferroviaria Benevento-Cancello via Valle Caudina si rincorrono notizie inesatte che creano confusione tra i cittadini. Ecco perché vogliamo ancora una volta chiarire quali sono i termini della questione”, commentano nella nota i portavoce M5S Pasquale Maglione, Sabrina Ricciardi e Danila De Lucia. “Il Movimento 5 Stelle – proseguono – a differenza di chi per anni ha promesso un impegno mai mantenuto, ha sempre saputo quale fosse la soluzione per rendere funzionale e sicura questa linea ferroviaria: ovvero un cambio di gestione dalla Regione alla Rete Ferroviaria dello Stato (RFI). Questo è stato l’obiettivo su cui ci siamo concentrati sin dal nostro insediamento e dopo anni di promesse – grazie alla volontà dell’ex ministro alle infrastrutture, Danilo Toninelli – è stato aperto un tavolo di trattativa tra EAV e RFI coerente con la nostra idea.
Se esiste, quindi, un protocollo sottoscritto da EAV e RFI che ha la finalità della completa integrazione della linea Cancello-Benevento nella infrastruttura ferroviaria nazionale, è frutto del senso di responsabilità del M5S che nel luglio 2019, anche in virtù della disponibilità da parte della Regione, ha promesso la sottoscrizione di questo protocollo. In questa fase, stanno per scadere i 180 giorni per la definizione di una proposta concreta per finalizzare il procedimento ed è su questo che ora bisogna lavorare per rendere finalmente concreto questo passaggio. Un obiettivo che come Movimento 5 Stelle continueremo a perseguire, confidando che tutti gli attori istituzionali coinvolti, così com’è accaduto fino ad ora, facciano la propria parte per chiudere definitivamente questo processo e arrivare a rinnovare e rilanciare la tratta”, concludono i portavoce M5S alla Camera e al Senato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.