Manfred: MLB cancellerà le prime due serie della stagione regolare

Sulla scia della scadenza odierna imposta dalla lega per raggiungere un accordo per l’approvazione di un nuovo contratto collettivo, il commissario della MLB Rob Manfred ha annunciato questo pomeriggio che la lega annullerà le prime due serie della stagione regolare. come Max Molesky scrive per NBC SportsCiò significa un totale di 91 partite perse. La lega ha dichiarato in più occasioni di non avere in programma di riprogrammare quelle competizioni, né raddoppiando né riorganizzando i giorni di ferie precedentemente programmati. Oltre a un inizio ritardato della stagione regolare, la lega ha notificato alle squadre che sta ritardando l’inizio degli allenamenti primaverili almeno fino al 12 marzo, come ha osservato Micheline Maynard del Washington Post (Collegamento Twitter).

L’annuncio del commissario sembra indicare che il programma di 155 partite è il numero massimo da giocare nel 2022. Alla domanda sul motivo per cui il campionato dovrebbe avere cancellazioni a titolo definitivo piuttosto che rinvii, Manfred ha notato le difficoltà di riformulare l’interazione in modo appropriato (tramite Chelsea Jane dal Washington Post). I rapporti della scorsa settimana hanno indicato che il campionato intende spostarsi da dove si era interrotto il programma solo se/quando ci sarà un accordo, quindi sembra che le prime due serie di ogni club (fino a questo punto) saranno eliminate dal calendario del campionato.

Non sorprende che Manfred abbia aggiunto che la posizione della lega è di non pagare i giocatori per le partite non giocate (Tramite JJ Cooper di Baseball America). Questo apre la strada a una seconda stagione negli ultimi tre anni con potenziali discussioni sul salario proporzionale, poiché la federazione ha sottolineato che non credeva che oggi avrebbe dovuto rappresentare una scadenza per evitare la cancellazione della partita.

La MLB ha creato la chiusura unilaterale e avrebbe potuto revocarla in qualsiasi momento, scegliendo di procedere secondo i termini del CBA 2016-21. Non c’era alcuna possibilità che la lega intraprendesse questa azione, ma la decisione di fissare una scadenza rigorosa (prima notte, poi posticipata fino a questa sera) per l’accordo è stata presa anche solo dalla MLB. La Players Association non ha mai accettato questa scadenza, e il calciatore dei Giants Austin Slater – Un rappresentante di un giocatore del club – ha sostenuto che la federazione ha preferito continuare le trattative rispetto al risultato di oggi.

READ  40 La migliore agriturismo sardegna del 2022 - Non acquistare una agriturismo sardegna finché non leggi QUESTO!

Non credo sia necessarioha detto Slater Susan Sluser del San Francisco Chronicle dall’annullamento della partita dopo la scadenza del termine di campionato. “Era l’Autorità Palestinese Allestimento campi di addestramento E nel 2020, abbiamo dimostrato che possiamo farlo in tre settimane. …ma questa è la loro prerogativa, e la strategia di contrattazione di Rob era di rispettare quella scadenza e vedere se potevano spingere un accordo in gola.

Altri dalla parte dei giocatori hanno preso una posizione simile, sostenendo che la scadenza del campionato era una posizione negoziale per la MLB per fare pressione sulla lega affinché accettasse un accordo sfavorevole. Il compagno di Slater Alessio Legno Era tra i giocatori a Twitter Questo pomeriggio, la lega è stata accusata di aver esagerato l’andamento delle trattative ieri sera, consentendo alla MLB di suggerire che la lega era in colpa per non aver raggiunto un accordo oggi. Manfred ha fatto alcuni riferimenti a questo significato nella sua conferenza stampa di questa sera, sottolineando il fatto che la finalizzazione di un nuovo accordo per lo sviluppo delle capacità richiede l’accordo di entrambe le parti.

Dopo una settimana e mezzo di trattative quotidiane che non hanno portato a un accordo, qual è il passo successivo? Richiesta di Hana Keyser da Yahoo! Manfred ha risposto scoprendo se l’offerta di campionato “migliore e ultima” di questo pomeriggio significa che la MLB non ha intenzione di continuare i negoziati. “Non abbiamo mai usato la frase dell’offerta “last, best” con l’unioneRispose il commissario. Pur riconoscendo che le parti erano “ImpasseHa notato che l’università era aperta a continue trattative. Manfred l’ha detto Il suggerimento di oggi Era solo la finale di campionato prima che le partite venissero annullate, non le trattative del tutto. D’altro canto, Bob Nightingale da USA TODAY Ascolta una fonte che ha usato il campionatoMiglior spettacolo finale“Termine.

READ  I Knicks hanno rovinato la carriera di RJ Barrett di 46 punti con una sconfitta contro Heat

Questa è una distinzione importante. Come Bill Chicken del Los Angeles Times sottolineato Questo pomeriggio, probabilmente, il campionato avrà raggiunto”.Miglior spettacolo finale“Potrebbe aprire la strada alla MLB per dichiarare un punto morto formale nei negoziati, una decisione che potrebbe fermare la contrattazione e coinvolgere il sistema giudiziario. Manfred ha rifiutato di speculare su questa possibilità, ma la sua dichiarata capacità di continuare i negoziati sembra indicare che la lega non prevede di perseguire questa linea di condotta in futuro.” questa fase.

Non è chiaro quando inizieranno i negoziati, anche se il commissario ha indicato che i colloqui non potrebbero riprendere prima di giovedì. Manfred ha anche chiarito di considerare la palla nel campo dell’Etihad, rilevando che la lega ha fatto l’ultima offerta sulle questioni.senza eccezionie dire retoricamente ai giornalisti di trarre le proprie conclusioni su quale parte dovrebbe fare il passo successivo (Via Scott Miller da The Bleacher Report). Il fatto che la Lega abbia fatto l’ultima proposta potrebbe essere tecnicamente corretto, anche se averlo fatto un’ora prima della conferenza stampa senza la volontà di continuare a negoziare oggi rende un po’ strano il bernoccolo appuntito di Manfred.

Manfred ha anche rilasciato alcune utili dichiarazioni sui negoziati che attireranno sicuramente l’attenzione. Ha affermato che gli ultimi cinque anni sono stati “difficili” dal punto di vista finanziario per l’industria, un’affermazione che ha immediatamente scatenato una reazione negativa. Come sottolinea Eric Boland di Newsday (su Twitter), la lega ha incassato un record di 10,7 miliardi di dollari nel 2019. Le ultime due stagioni hanno già visto perdite di entrate dovute alla pandemia, in particolare nel 2020, un anno per lo più perso dai fan, ma l’affermazione di Manfred secondo cui l’intero programma CBA è finanziariamente impegnativo Facile da contestare .

READ  Voci gratuite dell'agenzia MLB: aggiornamenti in tempo reale mentre la stufa calda del baseball si riaccende dopo la fine del blocco

Il commissario ha anche discusso i termini dell’ultima offerta della Lega. Ha evidenziato quelle che riteneva fossero disposizioni economiche favorevoli ai giocatori (come la creazione di un bonus pool per i giocatori prima dell’arbitraggio) e ha aggiunto che la lega stava anche cercando modifiche ai prodotti in campo. Manfred ha affermato che la MLB aveva suggerito modi per implementare il pitch clock e i limiti di spostamento difensivo durante il loro ultimo spettacolo. Il desiderio del campionato era nell’orologio dello stadio Precedentemente menzionatoma non era chiaro che MLB stesse cercando di vietare il passaggio questo inverno.

Naturalmente, i cambiamenti nell’estetica dello sport passano in secondo piano finché continuano a imperversare controversie economiche fondamentali. L’MLBPA ha rilasciato una dichiarazione in risposta alla conferenza stampa di Manfred (su Twitter). Si legge parzialmente:

I proprietari Rob Manfred e MLB hanno annullato l’inizio della stagione. I giocatori e i fan di tutto il mondo che amano il baseball sono disgustati, ma sfortunatamente non sorpresi. …quella che Rob Manfred ha descritto come “assicurazione difensiva” è in realtà il culmine di un tentativo decennale da parte dei proprietari di rompere la fraternità del nostro giocatore. Come in passato, questo sforzo fallirà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.