Mastella a Roma per organizzare il soccorso a Conte. Sandra Lonardo tra i Responsabili

La notizia rimbalza da giorni, ma ieri si è addirittura materializzata quando Clemente Mastella sarebbe stato avvistato tra i banchi del Senato. Stando a quanto racconta Il Giornale, il sindaco di Benevento,  grande costruttore di trame politiche, starebbe organizzando per conto del premier Conte un drappello di salvatori . Con lui i centristi imperituri Tabacci e Rotondi  che si starebbero occupando della Camera dei Deputati.

Con Renzi che minaccia la crisi un giorno sì un altro pure, i numeri a Palazzo Madama sono in bilico. Si cerca una soluzione lampo per sostituire i 18 senatori renziani. Potrebbe pensarci un gruppo di Responsabili, del quale sarebbe pronta a far parte la senatrice Sandra Lonardo,  consorte dell’ex Guardasigilli.

Mastella ieri provava a ridimensionare il suo apporto: “Ho solo dato qualche consiglio agli amici di Conte. Ho detto che sarebbe meglio concludere questa tenzone con un bel compromesso stile DC”.

Ma la verità è che se Renzi dovesse strappare, Conte si troverebbe con 11 senatori in meno. In soccorso del presidente del Consiglio arriverebbero oltre a Sandra Lonardo, i 3 rappresentanti del Maie, ex 5Stelle come Elisa Ragusa e Gloria Vizzini, Gregorio De Falco, Gianni Marilotti e Luigi Di Marzio, ex forzisti come Berruti, Quagliariello e Romani e 3 Udc (Saccone, Binetti, e De Poli).

E ora c’è chi comincia a temere che le grandi manovre romane di Mastella possano riflettersi anche su quelle in vista delle Comunali di Benevento.

 

Teresa Ferragamo

Teresa Ferragamo

Teresa Ferragamo, giornalista per vocazione, addetto stampa con il pallino della comunicazione prima di tutto. Dopo aver scritto per varie testate giornalistiche, ha fondato sanniopage.com, per dimostrare che un altro giornalismo è possibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Enable Notifications    OK No thanks