Mastella superstar, da RaiUno alla tv giapponese

di Teresa Ferragamo Chissà se avrà detto anche konnichiwa, che equivale al nostro ‘salve’, Clemente Mastella, quando, stamattina ha rilasciato un’intervista a NHK, la Rai giapponese.

Lo hanno chiamato a parlare di sicurezza sismica, lui che, dopo il terremoto di Amatrice, ha ritardato l’apertura delle scuole per verificarne la solidità.

La sua intervista andrà in onda tra qualche giorno, sarà trasmessa insieme alle interviste di sindaci di comuni del Centro Italia, che il terremoto lo hanno visto con i loro occhi qualche settimana fa.

Ma Mastella sa come guadagnarsi la ribalta, e chi pensa solo a quella nazionale lo sottovaluta, perché il Clemente nazionale sa pure come si fa a diventare popolare tra i giapponesi, che sulle norme antisismiche hanno tutto da insegnarci.

E, infatti, la domanda sorge spontanea: cosa avrà avuto da ‘insegnare’ Mastella agli ingegneri, ai geologi del Giappone, la terra dove si registra un terremoto al giorno, dove le costruzioni sono tutte rigorosamente antisismiche e quelle più vecchie vengono adeguate in tempi lampo alle nuove norme di sicurezza, dove negli hotel, in ogni stanza, c’è una torcia di emergenza, per far sì che anche al buio si possa trovare la via d’uscita, dove si fanno esercitazioni, più o meno ogni giorno, contro i terremoti e i giapponesi sono addestrati come soldati a mantenere la calma quando la terra gli trema sotto i piedi?

Ma Mastella è Mastella e se la sarà cavata.

Tanto superstar che nella stessa mattinata infila in agenda la rai giapponese e quella italiana.

Nelle stesse ore, infatti, girava in città anche una troupe della Rai che ha realizzato un reportage che andrà in onda nell’ambito di Uno Mattina, il programma della Rai condotto da Franco di Mare e Francesca Fialdini.

Al centro del servizio la percentuale record di raccolta differenziata (oltre il 65%) che fa di Benevento una delle città più virtuose del Mezzogiorno d’Italia.

Oltre alle interviste all’assessore alle Politiche ambientali, Vincenzo Russi, e al presidente dell’Asia, Lucio Lonardo, la troupe di Uno Mattina ha raccolto numerose testimonianze di cittadini nei pressi della chiesa di Santa Sofia.

Teresa Ferragamo

Teresa Ferragamo

Teresa Ferragamo, giornalista per vocazione, addetto stampa con il pallino della comunicazione prima di tutto. Dopo aver scritto per varie testate giornalistiche, ha fondato sanniopage.com, per dimostrare che un altro giornalismo è possibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.