Maxi-incendio sul Vesuvio, primo arresto. Sarebbe un uomo originario di Benevento

Sarebbero state le mmagini registrate  da una telecamera  all’ingresso del parco nazionale del Vesuvio a rendere possibile il fermo di uno dei potenziali piromani del maxi-incendio sul Vesuvio. Sarebbe stato infatti  arrestato il primo responsabile degli incendi.

Secondo prime indiscrezioni, si tratterebbe di un uomo originario di Benevento, che avrebbe agito su precise indicazioni di mandanti. 

La notizia però non è stata ancora confermata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.