Natale, bambini protagonisti. Cannata e Giordano alla direzione artistica. Coinvolto il patron del Giffoni Film Festival

Su iniziativa del sindaco Clemente Mastella, si è svolta questa mattina a Palazzo Mosti una riunione operativa con i dirigenti scolastici delle scuole primarie e secondarie della città per l’organizzazione degli eventi natalizi “InCanto di Natale” e “Streghe in luce”.

All’incontro hanno partecipato anche i direttori artistici dei due eventi natalizi, Filippo Cannata e Renato Giordano, il direttore del Conservatorio Nicola Sala di Benevento, Giuseppe Ilario, la rappresentante dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Emilia Tartaglia Polcini, e il fondatore del Giffoni Film Festival, Claudio Gubitosi, che ha assicurato il supporto alle due iniziative natalizie da parte del più importante festival del cinema per bambini.

I dirigenti scolastici hanno accolto favorevolmente la proposta di coinvolgere i bambini della città attraverso la realizzazione di disegni incentrati sulle favole e sulle storie e leggende della città, a partire da quella delle streghe.

Un’apposita commissione successivamente sceglierà i disegni da trasformare in luminarie da collocare nel centro storico e nella villa comunale di Benevento. Inoltre, tutti i disegni saranno esposti nell’ambito di un’apposita mostra. “Streghe in luce” sarà in pratica un evento ludico-esperianziale, improntato soprattutto sull’identità del territorio, sulla storia e sulla cultura della città, visti attraverso gli occhi di un bambino.

Gli studenti saranno, inoltre, coinvolti in un coro di circa 1.000 bambini, che sarà supportato dall’orchestra del Conservatorio di Benevento e si esibirà nell’ambito di “InCanto di Natale”. Saranno, dunque, i bambini i principali protagonisti del prossimo Natale a Benevento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.