Ncd, Sannio Popolare e Pd domani in piazza per il Sì al referendum

“Domani saremo di nuovo in piazza per spiegare ai cittadini le ragioni del sì al referendum costituzionale del 4 dicembre”.

Lo annunciano in una nota congiunta Giovanni De Lorenzo, coordinatore cittadino del Pd, Francesco Farese, segretario cittadino di Ncd e Mario Villani, coordinatore cittadino di Sannio Popolare. Uno stand informativo sarà infatti allestito a piazza Risorgimento, nei pressi dell’ex Inail, dalle ore 16 alle 20.

“Dopo l’iniziativa congiunta realizzata il 12 e 13 novembre – spiegano Villani, Farese e De Lorenzo – abbiamo deciso di tornare in piazza per esporre a quanti più cittadini è possibile i contenuti della riforma costituzionale e gli importanti effetti che potranno avere sull’Italia il superamento del bicameralismo perfetto, la velocizzazione del procedimento di approvazione delle leggi, la semplificazione con l’eliminazione delle materie concorrenti fra Stato e Regioni e la definitiva abolizione delle Province, i risparmi con l’eliminazione dell’indennità ai senatori, l’abolizione dei rimborsi ai gruppi regionali, la riduzione delle indennità di governatori e consiglieri regionali, l’abolizione di enti come il Cnel. Ma anche per smontare le tante bufale messe in piedi dal fronte del no e per far ragionare i cittadini esclusivamente sul merito della riforma”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.