Notizie e risultati live del 15 febbraio 2022

Jocelyn Peterman e la canadese Dawn McQueen gareggiano nel curling femminile il 14 febbraio.
Jocelyn Peterman e Dawn McQueen del Canada gareggiano nel curling femminile il 14 febbraio (Elsa/Getty Images)

Sebbene le sue origini non possano essere rintracciate con precisione, il curling è uno sport che si ritiene abbia avuto origine nel XVI secolo.

I dipinti dell’artista fiammingo Pieter Bruegel sembrano rappresentare un’attività simile al curling giocato in stagni ghiacciati.

Nel 1540, John McCuhen – un notaio a Paisley, in Scozia – sembrò fornire la prima prova scritta di capelli ricci.

McQueen scrisse in latino e registrò nel suo libro una sfida tra John Sclater, un monaco dell’Abbazia di Paisley, e Gavin Hamilton, un rappresentante dell’abate capo. Ha detto che Slater ha lanciato una pietra sul ghiaccio tre volte e ha confermato di essere pronto per la competizione concordata.

Sebbene non sia possibile determinare la data esatta, secondo Per la World Curling Federation, lo sport è stato praticato nelle sue fasi iniziali sui laghi e stagni ghiacciati del Nord Europa.

È diventato popolare in tutto il mondo quando gli immigrati scozzesi hanno introdotto il curling in paesi con climi simili.

Le prime regole formali del curling furono redatte in Scozia e adottate dal Grand Caledonian Curling Club – che divenne l’organo di governo dello sport – nel 1838.

Il club fu ribattezzato Royal Caledonian Curling Club nel 1843 dopo che la regina Vittoria si innamorò del curling dopo una dimostrazione nella sala da ballo di Scone Palace.

Sebbene le partite internazionali di curling siano state registrate dal 19° secolo, le prime partite internazionali ufficiali si sono svolte alle prime Olimpiadi invernali nel 1924 a Chamonix, in Francia. La Gran Bretagna ha sconfitto Svezia e Francia in quello che è stato retroattivamente accettato come il debutto olimpico del curling.

READ  Trump News - In diretta: l'ex presidente saluta la mossa "geniale" di Putin in Ucraina mentre il caso E Jean Carroll continua

Il curling è stato anche uno sport dimostrativo ai Giochi invernali del 1932 e successivamente nel 1988 e nel 1992. Questa classificazione significava che lo sport non veniva praticato per le gare di medaglia.

Solo nel 1998 il Comitato Olimpico Internazionale ha concesso lo status di medaglia al curling maschile e femminile, è stato presentato alle Olimpiadi Invernali di Nagano, in Giappone, e ha continuato ad essere incluso nei Giochi.

Leggi la storia completa qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.