Paolisi non è più zona rossa

Paolisi non è più zona rossa. Ad annunciarlo è stato il sindaco Umberto Maietta.

“Ho appena parlato con i dirigenti del Nucleo di valutazione per l’emergenza Covid-19 di Palazzo Santa Lucia e mi ha confermato che i provvedimenti che abbiamo preso sono efficaci per uscire dalla zona rossa”, scrive il primo cittadino.

“E’ solo un primo segnale ma è molto importante e dopo diciotto giorni tiriamo un sospiro di sollievo – dice Maietta. E’ stato un percorso lungo e stremante per tutta la popolazione e per noi che siamo stati in prima linea: ecco perché ora non bisogna abbassare la soglia di attenzione. Tutti noi siamo chiamati a rispettare le regole e ad essere prudenti”.

“Abbiamo fatto un lavoro meticoloso: basti pensare che oggi sono stati realizzati altri 72 test rapidi, per fortuna tutti negativi e tre tamponi. Queste attività – spiega – rientrano il piano di mappatura del rischio nel nostro comune. E’ grazie a queste azioni che oggi posso annunciarvi la fine della zona rossa. Ma è anche grazie all’impegno di tutti i paolisani che ci troviamo a intraprendere una nuova sfida: quella del ritorno alla normalità. Voglio ringraziare tutte le persone che si sono impegnate direttamente: grazie ai volontari, alle forze dell’ordine, ai membri del tavolo istituzionale, alla popolazione tutta e ai miei amici dell’Amministrazione. Forza Paolisi!”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Enable Notifications    OK No thanks