Pd. Lo strano caso di Vitulano, l’Ohio di Boccia

Diciamo la verità, ogni politico che si rispetti ha la sua Ohio, ma che il “Mother of Presidents” (si fa per dire) di Francesco Boccia, candidato di nicchia alla segreteria nazionale del Pd, potesse essere nientedimenoche Vitulano non poteva immaginarlo nessuno.

Qui Boccia ha fatto l’en plein con il 100% dei voti al congresso del circolo Pd, guidato da Emanuele Calabrese. 

Di solito, in America, chi vince in Ohio arriva alla Casa Bianca. Certo non è il caso di Boccia che tutt’al più può sperare di arrivare penultimo, dopo Giachetti. Non si può paragonare uno Stato americano di centomila chilometri quadrati e undici milioni di abitanti ad un comune di circa tremila anime arroccate sulle colline sannite, però è vero che Vitulano è stato deterimante per non far sprofondare Boccia nel Sannio, dove comunque raggiunge percentuali da prefisso telefonico.

A Vitulano, Boccia riesce a sbaragliare tutti i concorrenti sostenuti da signori delle tessere come Del Vecchio (Zingaretti) e Del Basso De Caro (Martina)

Il sindaco Raffaele Scarinzi rappresenta l’ex presidente della Commissione Bilancio della Camera e marito di Nunzia De Girolamo in Commissione provinciale.

Scarinzi finì sula stampa nazionale per aver  evitato l’ingresso nel paese di alcuni migranti bloccando una strada di accesso con cumuli di terra, che rimosse solo quando il prefetto dirottò il nuovo flusso altrove.

E’ un candidato giovane ed è del Sud spiega il sindaco -. A differenza degli altri candidati, ho avuto modo di conoscerlo personalmente, è una candidatura che mi convince e che ho scelto liberamente di sostenere”. 

Teresa Ferragamo

Teresa Ferragamo

Teresa Ferragamo, giornalista per vocazione, addetto stampa con il pallino della comunicazione prima di tutto. Dopo aver scritto per varie testate giornalistiche, ha fondato sanniopage.com, per dimostrare che un altro giornalismo è possibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.