Pete Davidson e cinque clienti paganti volano sul sottorazzo di Jeff Bezos

La società ha annunciato lunedì mattina quel Saturday Night Live Star Davidson Pilastro della manovra di intrattenimento Nel bel mezzo della sua relazione con Kim Kardashian, vola insieme a cinque clienti che pagano per il New Shepherd Rocket alto 60 piedi di Blue Origin.
Secondo Blue Origin, l’uscita di CT è prevista per il 23 marzo alle 20:30. L’annuncio arriva dopo la CNN Sicuro di se In precedenza, Davidson era in trattative con la compagnia per un posto sul suo razzo supersonico, che sarà lanciato verticalmente da una piattaforma di lancio rurale del Texas nella fattoria di Bezos.
Dopo anni di tranquillo sviluppo, l’anno scorso il razzo spaziale Blue Origin ha lanciato il suo equipaggio con Bezos, tra cui l’eroina della comunità spaziale Wally Funk, suo fratello Mark Bezos e un Cliente pagante.
Da allora, Blue Origin ha fatto notizia volando con altri nomi noti su due voli consecutivi, inclusa la star di Star Trek. William Shatner E ospita Good Morning America Michael Strahan.

L’obiettivo di Blue Origin è rendere questo viaggio nello spazio suborbitale una caratteristica chiave della cultura pop, offrendo un viaggio supersonico di 10 minuti per accogliere gli ospiti – che finora sono stati per lo più celebrità – e chiunque altro possa permetterselo.

Davidson sarà raggiunto da cinque clienti paganti sul suo volo. Tra loro c’erano Marty Allen, un investitore e The Ex CEO di Party Supply Store; Jim Kitchen, un uomo d’affari e Professore di affari; George Nealt, a Ex amministratore associato All’Ufficio della Federal Aviation Administration of Commercial Space Transportation; Mark Hegel, Ann Sviluppatore immobiliare di Orlando E sua moglie, Sharon Hawkley, ha fondato l’organizzazione no-profit con sede nel settore aerospaziale.
Un CEO miliardario è sulla buona strada per andare nello spazio più di qualsiasi uomo in 50 anni

L’equipaggio trascorrerà alcuni giorni di addestramento presso la struttura Blue Origin nel Texas occidentale il giorno prima del volo, quando saliranno a bordo della capsula New Shepherd Crew che si trova in cima al razzo. Dopo il decollo, il razzo viaggia alla velocità del suono e si separa dalla capsula all’apice della sua traiettoria di volo. Mentre il razzo ritorna sulla Terra per atterrare verticalmente, la capsula del gruppo continuerà a salire di oltre 60 miglia nell’atmosfera, dove l’oscurità dello spazio è visibile e le finestre della capsula offrono viste panoramiche della Terra. .

Quando l’aereo raggiunge il suo picco, i passeggeri subiranno una perdita di peso per alcuni minuti. Bezos ha trascorso il suo tempo particolarmente senza peso Lanciare birilli E si gira in cabina. Altri lo sono stati Incollato sulla finestra.

Quando la capsula della forza di gravità inizia a ritirarsi verso terra, i passeggeri sperimenteranno di nuovo intensi tasti G prima che i paracadute vengano utilizzati per rallentare il veicolo. Atterrerà a una velocità di 20 miglia orarie nel deserto del Texas.

Il 13 ottobre 2021, l'attore 90enne di Star Trek William Shatner e tre civili sono partiti dalla piattaforma di lancio di New Shepherd di Blue Origin vicino a Van Horn, in Texas.

Poiché gli aerei sono subbarbitali, cioè non sviluppano una velocità sufficiente o prendono la giusta traiettoria per evitare di essere immediatamente abbattuti dalla forza di gravità, l’intero spettacolo dura solo 10 minuti circa.

READ  40 La migliore giochi virtuali del 2022 - Non acquistare una giochi virtuali finché non leggi QUESTO!

Blue Origin è stata la prima azienda a iniziare a offrire regolari velivoli da crociera sottomarini. Il suo principale rivale, Virgin Galactic, aveva il suo primo aereo di gruppo prima del volo Bezos lo scorso luglio, incluso il fondatore Richard Branson. Ma la Virgin Galactic non ha seguito quel volo con un altro gruppo di aerei. La compagnia afferma che ora è soggetta ad aggiornamenti tecnici non correlati e potrebbe tornare sull’aereo entro la fine dell’anno.

SpaceX è l’unica compagnia privata a offrire viaggi in orbita. La compagnia ha completato il suo primo volo civile completo in orbita lo scorso settembre, trasportando un miliardario e tre membri del personale selezionato in un viaggio di tre giorni. Entro la fine di questo mese, la compagnia prevede di portare quattro clienti paganti su un aereo alla Stazione Spaziale Internazionale, a circa 200 miglia sopra la Terra.

Blue Origin prevede di costruire un razzo abbastanza potente da raggiungere l’orbita chiamata New Glen. E, alla luce È stato riferito che la Russia non venderà più motori a razzo agli Stati Uniti, Quei piani sono più stressanti che mai. I motori previsti per essere utilizzati per il Blue Origin, New Glenn, BE-4 saranno utilizzati anche nel prossimo veicolo di lancio progettato dalla United Launch Alliance, una joint venture tra Lockheed Martin e Boeing, responsabile di importanti missili di sicurezza nazionale degli Stati Uniti. L’ULA attualmente si basa sui motori russi RD-180.

Non ci sono aggiornamenti specifici su BE-4 per il concetto di Blue Origin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.