Primarie Pd, Renzi sfiora il 90%. I dati comune per comune

Renzi nel Sannio fa cappotto, sfiorando quasi il 90%. 

Nella provincia di Benevento, alle primarie del Pd, hanno votato 16.321 persone, 13.023 i voti che sono andati a Renzi, ieri riconfermato segretario nazionale del Pd, 1688 quelli ottenuti da Orlando e 1.419 quelli che sono andati ad Emiliano.

Renzi, sostenuto da tutto l’apparato del Pd sannita e dal sottosegretario alle Infrastrutture, Umberto Del Basso De Caro, ha sfiorato con un dito il 90%, portandosi a casa l’80,74% dei consensi.

La mozione Orlando ha vinto nei comuni di Apice, dove era candidata Antonella Pepe (qui su 251 votanti, il ministro della Giustizia ha ottenuto 153 voti, mentre a Renzi ne sono andati 88 e a Emiliano 9), e di Pannarano, dove era candidato Antonio Iavarone, segretario dei Gd, e dove su 265 voti, 234 sono andati a Orlando, 26 a Renzi e 5 ad Emiliano. 

Emiliano con il suo 8% è stata la vera sorpresa di queste primarie. Il Governatore della Puglia era sostenuto dall’ex assessore comunale di Benevento, Angelo Miceli, e dal sindaco di Arpaise, Mena Laudato.

In basso i voti comune per comune.

risultati provincia benevento primarie PD

PRIMARIE 30 APRILE – DATI SCRUTINIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.