Referendum, Giulia Abbate lancia il comitato ‘Sannio per il sì’

Giovedì 13 ottobre, alle 11, nella sala della biblioteca provinciale ‘Antonio Mellusi’ situata lungo il corso Garibaldi verrà presentato il comitato ‘Sannio per il sì’, un sodalizio aderente alla rete che sostiene le ragioni del sì al referendum sulla riforma costituzionale previsto per il 4 dicembre prossimo e che si propone di sensibilizzare e informare i cittadini al riguardo.
Interverranno il prof. Pietro Ciarlo, costituzionalista, prorettore e ordinario di Diritto Costituzionale presso l’Università di Cagliari e già componente della Commissione per le riforme costituzionali presso la Presidenza del Consiglio dei ministri; Giulia Abbate, avvocato ed esponente del Pd locale; Domenico Masone, sindaco di Pietrelcina.
Al comitato ‘Sannio per il sì’ hanno già aderito diversi accademici, sindaci, esponenti della società civile che saranno resi noti nell’occasione.
‘Sannio per il sì’  è ufficialmente iscritto alla rete italiana ‘Basta un sì’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.