Regionali, è guerra per le candidature. Ressa nel Pd. Bufera in FdI, dove la candidata è un’ex coordinatrice di Centro Democratico

 

E’ guerra candidature in vista delle Regionali del prossimo anno.

Clemente Mastella potrebbe organizzare una sua lista, ma ancora non è chiaro se sosterrà o meno il candidato alla presidenza della Regione del centrodestra che, per il momento, sembra essere Stefano Caldoro.

Mastella coltiva l’ambizione di una candidatura alla presidenza della Regione

Per la candidatura sannita, il nome che circola di più è quello di Molly Chusolo. Ma Forza Italia sta facendo i conti anche con l’aspirazione di Luigi Scarinzi,ex assessore e consigliere comunale, come dichiarato una settimana fa ai nostri microfoni.

 Fratelli d’Italia è nella bufera

Il partito di Giorgia Meloni ha già ufficializzato le sue candidature, Domenico Matera sindaco di Bucciano e Francesca Pedicini, consigliere comunale a San Giorgio del Sannio.

Le candidature sono considerate calate dall’alto ed esterne, troppo sbilanciate al centro, poco di destra..

Matera è stato vicinissimo a Nunzia De Girolamo e si è avvicinato a FdI solo alle Europee, mentre Francesca Pedicini è l’ex braccio destro del sindaco di San Giorgio del Sannio, Mario Pepe, in Centro democratico.

Nel Pd, è ressa candidature:

Mino Mortaruolo, consigliere regionale uscente, non troverebbe ostacoli sulla strada della ricandidatura. E’ uomo per giunta molto vicini al Governatore De Luca, che sta lottando per una sua riconferma.

Avrebbe anche già scelto la donna che dovrebbe affiancarlo: Antonella Pepe, già segretaria dei Giovani Democratici. Ma a scalpitare, nel Pd, sono più d’uno, dal segretario provinciale, Carmine Valentino, uomo dalla candidatura facile, al leader di Piazza Grande, Raffaele Del Vecchio, fino al sindaco di Guardia Sanframondi, Floriano Panza, che vorrebbe capitalizzare politicamente il risultato di Sannio Capitale europea del vino.

Intanto, Vincenzo De Luca starebbe lavorando per un rinvio delle elezioni, non più in primavera, ma a settembre 2020.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.