Riassunto in diretta delle finali della quarta giornata

Campionati di nuoto e tuffi femminili della divisione I della NCAA 2022

Studente di Stanford Regan Smith Cercherà di vincere un doppio 200x / 200 mosche stasera. Si è classificato primo al posteriore e terzo al volo. Isabella Staden Cal e Vibe Bacon dal Wisconsin la sfiderà alle spalle; classificatore superiore Emma Stecklen Texas e Georgia Dakota Lutero Sarà lui a battere al volo.

100 gratis saranno Gretchen Walsh Virginia contro Carolina del Nord Caterina Berkoff, il secondo turno. Ieri sera il duo ha corso un’entusiasmante finale, con Berkoff che ha concluso con la vittoria delle Americhe e dei record NCAA.

Virginia Jr Kate Douglas È il primo seme in 200 seni. Avrà un secondo anno dal Texas Anna Elendt E il campione in carica Sophie Hanson NC su entrambi i lati di lei.

Studente texano Erica Sullivan Il tempo ha nuotato per battere gratuitamente la precedente qualificazione 1650, andando 15:45.94.

1.650 yarde – Stile libero femminile – Qualificazioni più veloci

  • Record NCAA: 15:03.31 – Katie Ledecky, Stanford (2017)
  • Incontra il record: 15:07.70 – Katie Ledecky, Stanford (2017)
  • Record USA: 15:03.31 – Katie Ledecky, Stanford (2017)
  • Record US Open: 15:03.31 – Katie Ledecky, Stanford (2017)
  • Record di rally: 15:32.72 – Leah Smith, Virginia (2016)
  • Campionato 2021: Big Madden, Virginia – 15:41.86

Piattaforma:

  1. Grande McKennaFrancia, Wisconsin – 15:40.84
  2. Erica SullivanTexas-15:45.94
  3. Kinsey McMahonSR Alabama-15: 47.60
  4. Evi Cinque5 anni Texas – 15: 48.34
  5. Abigail McCullohRepubblica di Georgia – 15:49.87
  6. Madeline DonohueJR Virginia – 15:55.14
  7. Lula Mall, nord-ovest – 15:55.96
  8. Kristen Steig, JR TN – 15:59.49

Tennessee Jr Kristen Steg Spinto da circa mezzo corpo nel 200, mentre Libertà Williams Da Louisville, Wisconsin, matricola Grande McKennae l’Alabama anziano Kinsey McMahon Nuotò in fila regolare dietro di lei. Nei 350 McMahon si è leggermente spostato in avanti e nei 400 m ha ribaltato prima di Stege. Alla 500 c’erano McMahon, McKenna, Stig.

McMahon ha continuato a guidare fuori dalla corsia 1, con McKenna direttamente dietro di lui. McKenna ha preso il comando nella 650. Con 700, era mezzo corpo avanti, da 6:35.20 a 6:36.05. Stege era solo al terzo posto, trasformando un corpo davanti alla matricola della USC Caroline Bennington.

A 900, McKenna era 8:00.17 a McMahon 8:02.95. Stege era indietro di due metri ma ha comunque catturato Nenington ed entrambi hanno diviso 29,3 secondi.

READ  Berhalter convoca 27 giocatori al ritiro per le qualificazioni ai Mondiali di marzo

McKenna aveva 28,5 secondi, più avanti di McMahon, che stava facendo 29,1 secondi. nel 1150, Abigail McCulloh Il Team Georgia è arrivato terzo dalla corsia 8.

McKenna ha continuato a battere Sullivan dalla batteria precedente, girando il cronometro alle 12:16.43 a 1300. Ha preso il campanello alle 15:11.61, seguita da McMahon nella corsia 1 e McCulloh nella corsia 8. McKenna ha fermato il cronometro a 15:40.84 in Wisconsin per il titolo First to meet. Ho battuto il 15:45.95 di Sullivan di poco più di 5 secondi.

Secondo posto per McMahon con il tempo di 15:47.60. McCullough è arrivato terzo con un tempo di 15 minuti e 49,87 secondi. nordoccidentale Lola centro commerciale Quarto posto (15:55.96).

Dorso di 200 yard femminili – Finali

  • Record NCAA: 1:47.24 – Beata Nelson, Wisconsin (2019)
  • Incontra il record: 1:47.24 – Beata Nelson, Wisconsin (2019)
  • Record americano: 1:47.16 – Regan SmithMarea (2019)
  • Record US Open: 1:47.16 – Regan SmithMarea (2019)
  • Record di raccolta: 1:49.22 – Regan SmithStanford (2022)
  • Campione 2021: Vibe BaconWisconsin – 1:48.32

Piattaforma:

  1. Regan SmithFR Stanford – 1:47.76P
  2. Vibe BaconWisconsin – 1:49.29
  3. Ryan BiancoReal Alabama – 1:49.36
  4. Isabella StadenCOSÌ California – 1:49.45
  5. Riley TiltmanVirginia – 1:49.63
  6. Emma AtkinsonVt-1: 49.86
  7. Emma Mozy, SR NCSU – 1: 51.18
  8. Lucy Nordman, JR Stanford – 1:52.28

Alabama maggiore Ryan Bianco Hanno sparato fuori dai cancelli, prendendo un vantaggio iniziale alla curva 50. Ho continuato ad accelerare il campo a 100, seguito dalla matricola Cal Isabella Stadenuno studente del secondo anno alla Virginia Tech qualunque cosa Atkinsonstudente di Stanford Regan Smith Al quarto posto.

White era ancora in vantaggio al muro 150, ma Smith ha superato Stadden e Atkinson al secondo posto e si stava avvicinando a White. Smith è tornato a casa alle 28.25 e ha colpito il muro in 1:47.76 battendo il record della piscina per la seconda volta della giornata.

Vibe Bacon Dal Wisconsin ha superato Whyte al secondo posto e ha concluso con 1:49.29 a 1:49.36 di White. Stadden era leggermente dietro di lui con 1:49.45 e Virginia Freshman Riley Tiltman Quinto posto con 1:49.63. Atkinson è andato 1:49.63 per finire sesto.

Stanford Jr. Taylor Rock Ha vinto la Finale B in 1:50.25, davanti a NC State per il quinto anno Kate di più (1: 51.61).

READ  Olimpiadi in diretta: la Norvegia è in testa al medagliere con 16 ori

100 yard libere femminili – Finali

  • Record NCAA: 45.56 – Simone Manuel, Stanford (2017)
  • Incontro record: 45.56 – Simone Manuel, Stanford (2017)
  • Record USA: 45.56 – Simone Manuel, Stanford (2017)
  • Record US Open: 45.56 – Simone Manuel, Stanford (2017)
  • Record del girone: 46.70 – Olivia Smoliga, Georgia (2016)
  • Campionato 2021: Maggie McNeil – Michigan – 46.02.2020

Piattaforma:

  1. Gretchen WalshFR Virginia – 46.05
  2. Morgan ScottReal Alabama – 46.78
  3. Caterina BerkoffStato JR NC – 46.95
  4. Cora DupréJR Alabama – 47.08.2018
  5. Isacco HengJ.R. Yale / Gabi AlbeiroSU Louisville – 47.32
  6. Grace Conti, Carolina del Nord SR – 36.47.2009
  7. Lia Tommaso5 anni Pennsylvania – 18.48.2020

Gretchen Walsh Ha vinto il suo primo titolo NCAA con un nuovo record di 46,05, diventando la numero 4 di tutti i tempi in 100 partite gratis. Era un anziano in Alabama Morgan Scott Chi è uscito più veloce. Ho guidato ai muri 25 e 50, ho ribaltato a 22.08 a metà strada. Walsh era in ritardo di 0,02, con North Carolina junior Caterina Berkoff Si è classificato terzo con un punteggio di 22,41.

Walsh è entrato per primo nel muro del 75° ed è tornato a casa alle 23.95 vincendo di mezza lunghezza davanti a Scott (46.78). Berkoff è arrivato terzo con un punteggio di 46,95. Cora Dupré Il Team Alabama è arrivato quarto con 47.08. C’era un pareggio per il quinto, come Yale Isacco Heng e Louisville Gabi Albeiro Entrambi hanno fermato il cronometro a 47.32.

Carolina del Nord Grazia Conti (47.36) e Lia Tommaso La Pennsylvania (48.18) ha concluso la finale.

stanford Tori Husky Ha vinto la finale B con il tempo di 46.98.

Pettorale Corazzato 200 Yard Femminile – Finali

  • Record NCAA: 2:02.60 – Lily King, Indiana (2018)
  • Incontra il record: 2:02.60 – Lily King, Indiana (2018)
  • Record USA: 2:02.60 – Lily King, Indiana (2018)
  • Record US Open: 2:02.60 – Lily King, Indiana (2018)
  • Numero di record: 2: 03.02 – Alexandra Walsh, Virginia (2022)
  • Campione 2021: Sophie HansonStato NC – 2:03.86

Piattaforma:

  1. Kate DouglasJR Virginia – 2:02.19N
  2. Anna ElendtSO Texas – 2: 31.04
  3. Sophie HansonCondizione SR NC – 2: 04.76
  4. Ella NelsonJR Virginia – 2:05.51
  5. Gillian Davey, JR Kentucky – 2: 06.03.2020
  6. Avery Wiseman, Alabama – 2:06.57
  7. Brock Ford, 5Y Stanford – 2: 06.98
  8. Anna Keating, Virginia sudoccidentale – 2: 07.10
READ  Notizie sul blocco della MLB: aggiornamenti in tempo reale Mentre Rob Manfred parla dei proprietari, la MLBPA non riesce a raggiungere l'accordo

Virginia Jr Kate Douglas Ha battuto il suo terzo record americano nel fine settimana con 2:02.19 nei 200 finali. Giovedì ha battuto il 50esimo record di stile libero e il sabato di 100 voli.

studente in texas Anna Elendt Ha girato primo al muro 50, 27.65 davanti a Douglas di 27.84. Douglas era in vantaggio a 100, anche se Elendt ha diviso di quasi tre decimi nel giro del cinquantaduesimo a 58,98. Douglas ha continuato a dividere 31,5 e 31,6 per togliere 0,41 dal record americano e NCAA di Lilly King del 2018.

detentore del titolo Sophie Hanson Da NC State è corso terzo per l’intera gara, finendo in 2:04.76, dietro a Ellindt in 2:04.31.

Virginia Ella Nelson È passato dal quinto al quarto nelle ultime 50 yard e ha concluso con 2:05.51.

200 Yards Butterfly femminili – Finali

  • Record NCAA: 1:49.51 – Ella Eastin, Stanford (2018)
  • Incontra il record: 1:50.01 – Ella Eastin, Stanford (2018)
  • Record americano: 1:49.51 – Ella Eastin, Stanford (2018)
  • Record US Open: 1:49.51 – Ella Eastin, Stanford (2018)
  • Record di rally: 1:50.61 – Kelsey Worrell, Louisville (2016)
  • Campionato 2021: Olivia Carter, Michigan – 1: 51.33

Piattaforma:

  1. Alex Walsh, Virginia sudoccidentale – 1:50.79
  2. Regan SmithFR Stanford / Olivia Carter, SR Michigan – 1:51.19
  3. Dakota Lutero, Georgia SR – 1: 51.80
  4. Kelly Bash, JR Texas – 1:52.01
  5. Rachel Klinker, JR Cal – 1: 52.19
  6. Emma Sticklin, Texas – 1:52.22
  7. Olivia Bray, Texas Olivia – 1:52.31

Tuffi dalla piattaforma femminile – Finali

  • Incontra Record: 396,75 – Haley Ishimatsu, USC (2013)
  • Record di raccolta: 360,30 – Yu Chu, Min (2016)
  • Campionato 2021: Taryn Gilliland – Indiana – 338.40

Piattaforma:

Staffetta femminile da 400 yarde stile libero – Finali cronometrate

  • Record NCAA: 3:06.96 – California/Ivey, K McLaughlin, A Bilquist, A Weitzeil (2019)
  • Incontro record: 3:06.96 – California/Ivey, K McLaughlin, A Bilquist, A Weitzeil (2019)
  • Record USA: 3:07.61 – Stanford/S Manuel, K. Ledecky, J. Ho, L. Neal (2017)
  • Record US Open: 3:07.41 – California / R Nuemann, K McLaughlin, A Bilquist, A Weitzeil (2019)
  • Record di biliardo: 3:08.22 – Virginia/K Douglas, Walsh, R. Tiltman, J. Walsh (2022)
  • Campione 2021: Alabama – 3:09.78

Piattaforma:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *