Riunione Coc, domani scuole chiuse e verifiche negli istituti

Domani scuole e uffici pubblici chiusi. È quanto ha deciso il sindaco Clemente Mastella al termine della riunione del Coc a palazzo Mosti.

“È una chiusura in via precauzionale – ha dichiarato Mastella -. Ho sentito il capo della protezione civile nazionale e regionale, il prefetto e, d’intesa con loro, abbiamo deciso di tenere chiusi uffici e scuole in attesa di verificare l’evoluzione dello sciame sismico. Domani con i tecnici comunali e dei vigili del fuoco effettueremo verifiche sulla staticità e sicurezza di tutti gli istituti scolastici. L’invito alla popolazione è di non lasciarsi prendere dal panico”.

A Ceppaloni, epicentro delle scosse sismiche, le scuole resteranno chiuse fino al 27 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Enable Notifications    OK No thanks