Sanità, De Luca pronto a diffidare il Governo: “Illegale tenere in piedi commissariamento”

Il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato durante il suo intervento a Lira Tv che ha scritto al Presidente del Consiglio, «per diffidare il governo dal proseguire il commissariamento della sanità”. De Luca ha spiegato che  “il governo è in una posizione di illegalità” . “Abbiamo chiesto per quale motivo tengono ancora in piedi il commissariamento. Secondo la legge si mantiene il commissario se c’è un bilancio in deficit e non si raggiungono i livelli essenziali di assistenza. Da 5 anni il bilancio della sanità campana è in attivo e a gennaio – ha aggiunto De Luca – abbiamo raggiunto i livelli dei Lea richiesti. Dovete prendere atto che la Campania ha risolto dopo dieci anni i problemi, se prosegue il commissariamento passiamo sul piano penale, amministrativo e contabile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.