Sannio nella morsa del gelo, scatta il piano emergenza

Riunione del Centro Operativo Comunale in vista dell’ondata di freddo (con rischio neve e ghiaccio) che investirà anche il Sannio a partire da domenica 25 febbraio e che, secondo le previsioni, dovrebbe protrarsi fino a mercoledì 28.
Nel corso della riunione è stata effettuata una ricognizione delle misure che potrebbero essere adottate in conseguenza del forte calo delle temperature, a partire dall’eventuale chiusura delle scuole (già lunedì le scuole saranno chiuse)  e dallo spargimento di sale lungo le principali arterie cittadine per finire all’assistenza alle persone che necessitano di cure e agli autotrasportatori eventualmente dirottati nell’area di sosta di Santa Colomba.
E’ stato infine deciso che a partire da domenica pomeriggio sarà operativo il COC e saranno allertati gli uffici comunali impegnati nell’attuazione delle misure previste per far fronte alle eventuali emergenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.