Saranno sostituiti gli alberi al viale Atlantici, a via Rosselli e Pacevecchia

La Giunta comunale, presieduta dal sindaco Clemente Mastella, ha approvato questo pomeriggio una delibera di indirizzo per la sostituzione delle alberature presenti  lungo viale degli Atlantici, via Fratelli Rosselli e via Pacevecchia al fine di salvaguardare la pubblica e privata incolumità.

La decisione è stata assunta sulla scorta di quanto espresso dalla Commissione di esperti nominata con delibera di Giunta comunale n. 63/2019 e in ossequio al principio costituzionale che tutela la salute e l’integrità fisica dei cittadini. Dalla relazione della suddetta Commissione si evince infatti che:

–      la prima indagine VTA svolta sulle essenze di viale Atlantici nell’anno 2003 dagli agronomi Caiazza, de Dominicis e Memoli le piante furono classificate per una parte in classe C (rischio moderato), per una parte in classe B (rischio basso), n. 11 in classe C/D e n. 2 in classe D (queste ultime furono poi abbattute). Nell’indagine VTA svolta sulle stesse essenze nell’ottobre 2018 dall’agronomo Antimo Maisto, su un totale di n. 130 piante, ben n. 126 furono collocate nella classe di rischio C/D (rischio elevato) e n. 4 collocate in classe di rischio D (rischio estremo); inoltre tutte le essenze arboree analizzate manifestarono segni, sintomi o difetti gravi tali da far ritenere che il fattore di sicurezza dell’albero si fosse notevolmente ridotto nonostante gli interventi di potatura, di riequilibratura ed alleggerimento delle chiome.

–      successivamente un’ulteriore perizia del 5 marzo 2019 svolta dal servizio Verde Pubblico individuò n. 12 piante collocate al viale degli Atlantici in c.p.c. (classe propensione al cedimento) D e quindi come pericolose per la pubblica incolumità. Le stesse furono poi successivamente abbattute;.

–      una terza perizia VTA sulle alberature del viale Atlantici, inviata in data 10/02/2020 e svolta dall’agronomo Di Bello ha evidenziato che su un totale di n. 123 essenze verificate, ben 68 sono classificate in c.p.c. D e quindi da abbattere.

–      un’ulteriore relazione, molto importante, elaborata dal dott. Aniello Andreotti (Agronomo della Direzione Generale per le politiche Agricole Alimentari e forestali della Regione Campania) evidenziò infine quanto segue: “Il sottoscritto manifesta l’idea irremovibile che i pini al viale Atlantici vadano assolutamente e con immediatezza abbattuti, visto il potenziale enorme pericolo che rappresentano per l’incolumità di cose, persone, mezzi, fabbricati ed infrastrutture “.

Pertanto, considerate le perizie menzionate  considerata la pericolosità per la circolazione stradale derivante dalla presenza delle radici affioranti sul manto stradale e la necessità di evitare contenziosi derivanti da cause legali contro l’ente Comune ritenuto responsabile per il mancato intervento; considerata la prossima apertura della Cittadella degli uffici nella ex Caserma Pepicelli con conseguente aumento di traffico pedonale veicolare; considerato il permanere di condizioni atmosferiche conseguenti ai recenti cambiamenti climatici tali da rendere frequente la possibilità che forti venti possano causare la caduta improvvisa di dette alberature con conseguente grave pericolo di vita per i cittadini residenti e non lungo dette strade; vista la necessità di salvaguardia della pubblica e privata incolumità la Giunta Comunale ha deliberato un atto di indirizzo affinché il Settore Ambiente e Verde pubblico ponga in essere le procedure per la sostituzione delle alberature presenti lungo viale degli Atlantici, via Pacevecchia e via Fratelli Rosselli con alberature più idonee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.