Schipani (IoXBenevento): “Protesta di Mastella contro i trasporti solo una sceneggiata”

La prima reazione alla protesta di mastella contro i trasporti è di Io X Benevento, che batte tutti sul tempo. “Apprendiamo – scrive Giuseppe Schipani – che il Sindaco di Benevento, Clemente Mastella, insieme ad alcuni Consiglieri Comunali e Assessori, abbia promosso una protesta relativamente ai trasporti e dunque alle vie di comunicazione che caratterizzano le infrastrutture del nostro Sannio.
Ebbene, a prescindere dal chiaro ricorso di qualcuno a “Striscia la Notizia”, riteniamo che di notizia vera non si tratta.
Come al solito, il costume folcloristico a cui è abituato il nostro Sindaco, è l’unico elemento che emerge in una disarmante e abbandonata Città, che con la manifestazione di oggi, palesa, chiaramente, un puro esercizio nel millantare conoscenze e considerazione con gli Organi di Governo Nazionale e l’assoluta assenza di autorevolezza istituzionale e politica.
Ma come, non era il Sindaco che sosteneva di avere rapporti personali diretti con il Ministro delle Infrastrutture?
Non era lui che dichiarava una proficua collaborazione con il Governatore Enzo De Luca?
E’, dunque – aggiunge Schipani –  una procedura provincialotta e superficiale, che fa emergere il livello politico-culturale di un Sindaco che è privo di idee, privo di capacità e sopratutto privo di considerazione e che ovviamente non potendo reggere un confronto sui contenuti, cerca di strumentalizzare una protesta per far “sorridere” chi in questo momento sta lavorando a livello nazionale e non solo, per il bene del Sannio, che lo sta dimostrando con i fatti e con le risorse economiche che, tra qualche mese, consentiranno di aprire cantieri per circa tre miliardi di euro.
Mastella, racconti al Sannio, nella sua lunga e onerosa carriera, quante opere sono state realizzate grazie al suo impegno politico e personale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.