logo m5s

Sguera e Farese smentiscono l’ingresso del sindaco di Casalduni nel Movimento: “I portavoce siamo noi”

Nessun’adesione, perché il M5S in fondo non è un partito. Così in soldoni Marianna Farese e Nicola Sguera smentiscono l’ingresso del sindaco di Casalduni Iacovella al Movimento 5 Stelle.

“Si apprende dalle pagine di un quotidiano sannita – puntualizzano i due portavoce –  che il Sindaco del Comune di Casalduni, insieme a parte della sua amministrazione, avrebbe aderito al Movimento 5 Stelle. Tale notizia ci obbliga ad una secca smentita perché non “si aderisce” al Movimento, ma si viene eletti portavoce dello stesso. La notizia diffusa, quindi, è da ritenersi priva di ogni fondamento.

Vero è che il Sindaco Iacovella ha ospitato all’interno della Sala consiliare del Comune che rappresenta una manifestazione, organizzata da cittadini, sulle ragioni del NO del Movimento che ha visto partecipare due consiglieri regionali del M5S (Tommaso Primo Malerba e Vincenzo Viglione). Momenti di incontro e confronto, questi, che si stanno ripetendo anche in altri comuni del Sannio, così come per le ragioni del Sì, e che per questioni di mero rispetto istituzionale coinvolgono, necessariamente, anche i primi cittadini.

Infine, si precisa, onde evitare futuri equivoci, che gli unici portavoce del Movimento 5 Stelle nel Sannio sono stati eletti nei comuni di Airola (Bartolomeo Laudando), Benevento (Marianna Farese e Nicola Sguera) e San Giorgio del Sannio (Francesca Maio)”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.